San Antonio: pubblica le foto del figlio picchiato dai bulli a scuola «Voglio che il mondo le veda»

Corriere-scuola_logo14

di Annalisa Grandi, Il Corriere della Sera 3.2.2018

– STATI UNITI. Valerie Ann Lozano ha pubblicato le immagini di quanto avvenuto al figlio nei corridoi della scuola. «Aveva chiesto aiuto a un insegnante, ma non ha fatto nulla». Le immagini condivise da oltre 250mila persone.

«Non ti preoccupare ci penso io a te» gli avrebbe detto l’insegnante. Poi, è stato aggredito e picchiato. Valerie Ann Lozano è la madre di Michael, ragazzino di San Antonio con disturbo da deficit di attenzione e iperattività, depresso e ansioso. È stata lei a decidere di pubblicare su Facebook le foto di quello che gli è accaduto. Nei corridoi della Resnik Middle School.

«Mio figlio vittima dei bulli»

«Mio figlio è stato vittime dei bulli – scrive nel post su Facebook, accompagnato dalle foto del ragazzino, steso a terra e circondato da sangue – Ha detto all’insegnante che i suoi compagni volevano picchiarlo, ma lui gli ha risposto non ti preoccupare». Invece, Michael è stato picchiato. E ad accorgersi di quanto stava accadendo è stata proprio la mamma: «Ho capito che c’era qualcosa che non andava quando ho visto i ragazzini assiepati davanti alla scuola, poi ho visto mio figlio coperto di sangue».

«Tutti devono vedere»

«É successo poco dopo che aveva chiesto aiuto, l’insegnante avrebbe potuto accompagnarlo in macchina, o tenerlo nel suo ufficio» spiega la donna. Che ha deciso di postare su Facebook video e foto dei momenti successivi all’aggressione. Per chiedere che vengano presi provvedimenti. «Voglio che queste foto diventino virali, che tutti le vedano» ha detto. Il post è stato condiviso da oltre 250mila persone in poche ore. «C’è stata una lite fra due studenti, immediatamente è intervenuto un agente di polizia – ha fatto sapere il distretto scolastico – Non possiamo rivelare se sono state prese azioni disciplinari contro gli studenti ma stiamo continuando a indagare sull’incidente. Siamo molto attenti alla sicurezza degli alunni e monitoriamo le segnalazioni di bullismo e molestie appena le riceviamo»

.
.
.
San Antonio: pubblica le foto del figlio picchiato dai bulli a scuola «Voglio che il mondo le veda» ultima modifica: 2018-02-03T18:21:46+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl