– Aumento degli stipendi, nuovi concorsi, una maxi sanatoria per i precari e risorse per il nuovo contratto. Sospeso lo sciopero del 17 maggio.