Scuola, il messaggio del ministro Lucia Azzolina per il 1° maggio

di Luigi Rovelli, Scuola in Forma, 1.5.2020

– Il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha rivolto un messaggio a tutto il mondo della scuola, a docenti, studenti e famiglie in occasione di questo 1° maggio così insolito e unico, con le scuole chiuse e la pandemia coronavirus.

‘In questo primo maggio il nostro grazie va a chi col suo prezioso contributo combatte la pandemia, al personale scolastico che ha saputo reinventare il proprio lavoro, a tutti coloro che vivono nell’incertezza a cui stiamo cercando con tutte le forze di garantire un futuro stabile’.
Nella giornata per il diritto al lavoro e per i diritti dei lavoratori – scrive il ministro Azzolina – la nostra attenzione e la nostra più profonda gratitudine sono rivolte, innanzitutto, a quanti sono impegnati, in prima linea, a lottare, con il loro prezioso lavoro, contro la pandemia, al personale scolastico, che ha saputo reinventare il proprio lavoro, a tutti coloro che vivono nell’incertezza a cui stiamo cercando con tutte le forze di garantire un futuro stabile.

.

.

.

.

Scuola, il messaggio del ministro Lucia Azzolina per il 1° maggio ultima modifica: 2020-05-02T03:29:44+02:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl