Scuola: Miur, gite siano sicure

Ansa_logo15

 Ansa, 2.3.2017

Rinnovata intesa con Polstrada, prof potranno chiedere verifiche.

– ROMA, 2 MAR – Verifiche sui bus prima della partenza (su richiesta delle scuole) e attività di controllo su strada durante il viaggio: si rinnova la collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e la Polizia stradale per garantire a studenti e insegnanti “gite scolastiche in sicurezza”. Nel corso del 2016 la Polizia Stradale ha impiegato 10.615 pattuglie per il controllo di 15.546 autobus (di cui 10.126 su richiesta delle scuole), pari al 15% circa del parco veicolare in Italia, rilevando irregolarità su 2.549 veicoli (1.287 di quelli controllati su richiesta delle scuole).
Le principali violazioni accertate hanno riguardato irregolarità documentali (2.117 violazioni); inefficienza dei dispositivi di equipaggiamento quali, ad esempio, pneumatici lisci, cinture di sicurezza guaste e fari rotti (624 violazioni); mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo (449 violazioni); eccesso di velocità (262 violazioni); carte di circolazione ritirate (68); patenti di guida ritirate (46) e omessa revisione (36).
.

Scuola: Miur, gite siano sicure ultima modifica: 2017-03-03T05:57:30+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl