Stipendi più alti per gli insegnanti e recupero dello scatto di anzianità 2013

Gilda_logo-zeroB

dalla Gilda degli insegnanti, 20.1.2019

Gilda degli Insegnanti ha lanciato questa petizione

e l’ha diretta a Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio dei Ministri

Signor Presidente del Consiglio,
negli ultimi anni i Docenti hanno subito una sostanziale diminuzione di prestigio, anche a causa della significativa riduzione del potere d’acquisto degli stipendi, diventando così fanalino di coda nell’impietoso confronto con i dipendenti pubblici italiani e con gli insegnanti degli altri paesi europei.

Per cambiare questa indecorosa situazione chiediamo:

  • la restituzione dell’anno 2013 per il calcolo degli scatti di anzianità;
  • uno stanziamento adeguato per recuperare il potere d’acquisto delle retribuzioni e per incrementare gli stipendi in modo significativo, utilizzando anche i bonus e le mance della legge 107/2015.

L’accoglimento di queste proposte sarebbe un segnale importante di cambiamento per rivalutare la professione docente sempre più svilita e in crisi di autorevolezza.

.

FIRMA LA PETIZIONE

.

.

.

.

.

 

 

Stipendi più alti per gli insegnanti e recupero dello scatto di anzianità 2013 ultima modifica: 2019-01-24T04:06:02+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl