Supplenze temporanee da Graduatorie di Istituto: le nuove regole 2020/21

di Claudia Scalia, Scuola in Forma, 19.9.2020.

Cosa cambia nelle supplenze temporanee da graduatorie di Istituto 2020/21: quando è possibile rinunciare e quando no.

Gilda Venezia

Le supplenze temporanee 2020 sono gestite dal Dirigente Scolastico. L’ordinanza n. 60 del ministero dell’Istruzione ha previsto la modifica di alcune regole precedentemente vigenti. Quali sono le novità?

Supplenze temporanee 2020: cosa cambia

Da quest’anno le supplenze temporanee da Graduatorie di Istituto non potranno più essere abbandonate in favore di una fino al termine delle lezioni e oltre, dalle stesse graduatorie. Il Regolamento delle supplenze del 2007 prevedeva questa possibilità per il docente, entro il 30 aprile. Ma l’OM sopra citata, l’ha eliminata.

Il comma 2 dell’art.14 dell’Ordinanza Ministeriale prevede che il docente in servizio per supplenza temporanea da GI possa lasciarla solo per un’altra supplenza al 31 agosto o al 30 giugno da GAE o GPS.

Riferimenti normativi: vedi art.2 comma 4 lettera. a), b), c) e comma 2 art.14

.

.

.

.

.

.

.

Supplenze temporanee da Graduatorie di Istituto: le nuove regole 2020/21 ultima modifica: 2020-09-20T05:18:16+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl