TFA specializzazione sostegno più selettivo: test preliminare solo in una Università

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 7.12.2016

tfa_sostegno2

– Il III ciclo del corso di specializzazione per le attività didattiche di sostegno si appresta ad essere più selettivo rispetto al ciclo precedente.

La differenza consiste nella mancata possibilità di poter sostenere il test preliminare in più Università, come era stato concesso per il II ciclo.

Il decreto emanato dal Miur il 1° dicembre 2016 afferma infatti “I test preliminari sono calendarizzati in date uniche per ciascun indirizzo di specializzazione, con decreto del Ministero”

Fermo restando che i test preliminari saranno predisposti da ciascuna Università, la data di svolgimento sarà invece decisa a livello nazionale dal Ministero e la prova si svolgerà nella stessa giornata in tutta Italia.

In questa maniera si ha un’unica possibilità di poter accedere al corso. Possibilità che potrà variare anche in relazione al numero di iscritti per ogni Università e al test proposto, dal momento che le domande saranno diverse (ma dai contenuti omogenei).

Rimane la possibilità, per chi può accedere per ordini diversi, di poter svolgere tutti i test, poichè saranno calendarizzati in date diverse per ordine di scuola, ma sempre nella stessa Università.

Indubbiamente un test più selettivo, per cui bisognerà scegliere con accuratezza l’Università presso la quale presentare la domanda di iscrizione.

.

TFA specializzazione sostegno più selettivo: test preliminare solo in una Università ultima modifica: 2016-12-07T09:56:33+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl