Una vera vergogna

inviata da G.F.  4.9.2021.

Gilda Venezia

Una vergogna cominciare per l’ennesima volta un anno scolastico così… inserendo 14 bambini dai 3 ai 6 anni in una sezione di tot 27 alunni, con provvisoriamente una collega di potenziamento con part time di 3 giorni (perciò gli altri 2 li copriremo in qualche modo…), perché povera entrata in ruolo a 3 h di viaggio da casa per colpa di un errore dell’algoritmo, quindi con un ricorso in corso…

Tutto ciò perché le scuole per nominare il proprio personale devono attendere il provveditorato, o meglio, un sistema malato… Ed ogni anno sempre peggio…

Alunni e insegnanti sono solo un numero all’interno di un’industria, non importa se un bimbo di 3 anni conoscerà una maestra per 15 giorni, poi un’altra… tanto noi abbiamo le spalle larghe, le consoliamo ste povere creature…

E intanto progettiamo metodo Venturelli, coding continuità…

Ma di cosa stiamo parlando, quale continuità…

Fino a dove arriveremo…

E zitti noi, ad eseguire e attendere le decisioni di un dio maggiore…

Mi vergogno della scuola italiana, una scuola dove numeri e conti pubblici la fanno da padrone, dove pedagogia e didattica sono solo parole soffocate da scelte irresponsabili, da leggi che, in qualità di insegnanti, non ci consentono di mettere in pratica ciò in cui crediamo.

La scuola non è un’industria e ad oggi non mi sento parte di un paese caduto così in basso.

Ho 2 figlie che mi auguro imparino bene almeno un’altra lingua, cercherò di crescerle cittadine del mondo, di dare loro la forza e il coraggio di scegliere quale sarà un domani il loro posto nel mondo… magari un posto in cui il rispetto per l’essere umano (lavoratore, bambino, genitore, anziano…), valga ancora più di un conto pubblico o un contratto.

Farò come sempre del mio meglio per crescere ogni giorno insieme ai miei alunni, per insegnare loro a fidarsi del prossimo, a non aver paura di sbagliare, a sperimentare il bello di essere una squadra, a non aver paura dei cambiamenti e del diverso da sé, consapevole del paese a cui appartengono.

Scusate ma credo ci sia molto su cui riflettere…

.

.

.

.

.

.

 

 

Una vera vergogna ultima modifica: 2021-09-04T17:14:30+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl