Utilizzazioni, assegnazioni provvisorie e ottimizzazioni cattedre verso fine agosto

di Lucio Ficara, La Tecnica della scuola, 10.8.2019

– In molte province gli uffici scolastici hanno già pubblicato le graduatorie delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, i tempi di reclamo sono di soli 5 giorni, poi graduatorie definitive, pubblicazione organico di fatto con ore residue e per fine mese ci saranno le ottimizzazioni delle cattedre orario esterne e le assegnazioni delle sedi per i docenti aspiranti alla mobilità annuale.

Ottimizzazione cattedra oraria esterna

L’ottimizzazione della cattedra orario esterna, in modo da formare una cattedra migliorativa per le esigenze del titolare, può essere richiesta dal docente interessato in fase di organico di fatto e prima delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, solo nel caso in cui il Contratto collettivo integrativo regionale per le utilizzazioni 2019/2020, 2020/2021 e 2021/2022 lo prevedesse esplicitamente.

In buona sostanza è necessario ricordare che, come previsto dall’art.2, comma 6 del CCNI delle utilizzazioni, il titolare di cattedra costituita tra più scuole completa l’orario nella scuola di titolarità, qualora nella stessa si determini la disponibilità di ore anche parziale, ferma restando l’unitarietà dell’insegnamento nella scuola di completamento. Il provvedimento viene formalizzato dal dirigente scolastico della scuola di titolarità. I titolari di cattedra orario esterna delle scuole secondarie di I e II grado che non hanno la possibilità di essere riassorbiti automaticamente nelle scuole di titolarità, se il contratto regionale sulle utilizzazioni lo prevede, possono, a domanda degli interessati, ottimizzare le cattedre-orario esterne, prima delle operazioni di assegnazioni provvisorie, utilizzazioni, con la modifica delle scuole di completamento e a richiesta. In Calabria tali cattedre orario possono essere richieste e ottimizzate anche su scuole di tre comuni della stessa provincia.

Reclamo graduatorie mobilità annuale

L’art.20 del CCNI utilizzazioni 2019/2022 in riferimento al contenzioso e in particolare ai tempi di presentazione di eventuali reclami, prevede quanto segue: “Avverso le graduatorie redatte dal dirigente scolastico o dall’autorità/ufficio territoriale competente nonché avverso la valutazione delle domande, l’attribuzione del punteggio, il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza, è consentita la presentazione, da parte del  personale interessato, di motivato reclamo, entro 5 giorni dalla pubblicazione o notifica dell’atto, rivolto all’organo che lo ha emanato.

I reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali I provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni. Le decisioni sui reclami sono atti definitivi. Sulle controversie riguardanti la materia delle utilizzazioni e delle assegnazioni provvisorie, si rinvia agli articoli 135 (con esclusione del comma 2, in quanto riferito esclusivamente alla mobilità definitiva), 136, 137 e 138 del C.C.N.L. del 29. 11. 2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate al Codice di Procedura Civile dall’art. 31 della legge 4 novembre 2010 n. 18.

Tempi per assegnazione delle sedi

Nella settimana che va dal 19 al 24 agosto ci saranno le pubblicazioni delle graduatorie definitive delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2019/2020, di seguito, fatte le ottimizzazioni delle cattedre orario esterne, dal 26 al 31 agosto verranno assegnate, dagli uffici scolastici provinciali, le scuole ai docenti graduati per le utilizzazioni e per le assegnazioni provvisorie.

.

.

.

.

Utilizzazioni, assegnazioni provvisorie e ottimizzazioni cattedre verso fine agosto ultima modifica: 2019-08-10T21:14:14+02:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl