Valutazione dirigenti: ecco la direttiva

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola,  29.62016

A partire da settembre sarà operativa la valutazione dei dirigenti scolastici, ad opera di un apposito nucleo di esperti. Per la prima volta i dirigenti avranno degli obiettivi di miglioramento, il cui mancato raggiungimento comporterà l’assegnazione ad altra scuola e, in caso di replica, la messa a disposizione per svolgere altre mansioni. All’argomento verrà dedicato un numero monografico di Notizie della scuola.

valutazione-simpson3b

Il Miur ha emanato la direttiva 28  giugno 2016  prot. n. 25, che disciplina il procedimento di valutazione dell’attività dei dirigenti scolastici, previsto dalla L. n. 107/2015.

I criteri in base ai quali saranno valutati i dirigenti, contenuti nelle Linee Guida che entro trenta giorni saranno abbinate alla direttiva, sono:

  • capacità di indirizzo e di gestione della scuola (60%);
  • capacità di valorizzare le risorse umane (30%);
  • apprezzamento da parte della comunità scolastica (10%).

Ad agosto oltre 7.000 dirigenti firmeranno il loro incarico all’interno del quale, per la prima volta, saranno inseriti obiettivi di miglioramento di tre tipi:

  • obiettivi generali individuati dal Ministero;
  • obiettivi legati alle specificità del territorio individuati dagli USR;
  • obiettivi specifici collegati alla scuola che deriveranno dal Rapporto di autovalutazione (RAV).

La valutazione si svolgerà con cadenza annuale a partire dal mese di settembre, ad opera di un apposito nucleo di esperti, e prevede quattro gradi:

  • mancato raggiungimento degli obiettivi,
  • buon raggiungimento degli obiettivi,
  • avanzato raggiungimento degli obiettivi,
  • pieno raggiungimento degli obiettivi.

L’esito della valutazione sarà utilizzato per la retribuzione di risultato dei dirigenti. In caso di mancato raggiungimento degli obiettivi il dirigente potrà essere assegnato, in prima battuta, ad altra scuola. Se la valutazione negativa si ripeterà, sarà messo a disposizione dell’Ufficio Scolastico per svolgere altre mansioni.

È in preparazione uno speciale numero monografico di Notizie della scuola interamente dedicato alla valutazione dei dirigenti.

.

Valutazione dirigenti: ecco la direttiva ultima modifica: 2016-06-29T20:42:44+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl