TFA sostegno: prova pratica a distanza per l’accesso al V ciclo

Obiettivo scuola, 27.11.2020.

La Nota del Ministero dell’Università.

È stata emanata la nota n. 33310 del 27 novembre 2020 del Ministero dell’Università e della Ricerca inviata ai Rettori degli Atenei relativa alle prove di accesso a distanza ai percorsi di specializzazione sul sostegno V ciclo 2019/2020.

In considerazione del protrarsi dello stato emergenziale da COVID-19 ed esclusivamente per l’attivazione del V ciclo sul sostegno 2019/2020, gli atenei potranno quindi organizzare la seconda prova pratica secondo modalità a distanza, avendo l’accortezza di uniformare la procedura tra le varie sedi per evitare trattamenti differenziati tra i candidati.

Ricordiamo che l’art. 6, comma 2, lettera b), del D.M. 30 settembre 2011, già stabilisce che la seconda prova può avvenire in forma scritta ovvero pratica. Con la nota in questione si consente quindi lo svolgimento della prova (pratica) in modalità a distanza alla luce delle disposizioni governative attuali che non consentono lo svolgimento delle prove in presenze.

Com’è noto, infatti, il DPCM del 3 novembre 2020, all’art. 1 lett. z) ha previsto che: “è sospeso lo svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni, a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica”.

Constatata quindi l’impossibilità di svolgimento in presenza della prova scritta per l’accesso al corso e del ritardo nell’attivazione del corso stesso, gli atenei potranno organizzare la prova pratica secondo modalità a distanza.

 VEDI LA NOTA

.

.

.

.

.

.

.

.

TFA sostegno: prova pratica a distanza per l’accesso al V ciclo ultima modifica: 2020-11-29T11:15:37+01:00 da Gilda Venezia

Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Maturità, non ci sono gli spazi? Facciamola all’Ariston

di Valentina Petri, Il Fatto Quotidiano,  25.1.2021. Da quello che ho capito, sono iniziate le consultazioni.…

3 ore fa

Inclusione e nuovo PEI, possibile “esonero da alcune discipline”. Cosa non convince Di redazione

Orizzonte Scuola, 25.1.2021. Nei giorni scorsi il Ministero ha presentato ai sindacati il nuovo PEI,…

3 ore fa

Covid-19, Gilda: da ministeri Istruzione e Salute ancora mutismo sui dati

dalla Gilda degli insegnanti, 25.1.2021. Dopo 15 giorni dalla nostra richiesta formale, da Azzolina e…

4 ore fa

Diritto allo studio. Domande prorogate al 5 febbraio

USR  per il Veneto, Ufficio I, A.T. di Venezia,  14.1.2021.   Permessi per diritto allo…

8 ore fa

Maturità, torna l’ammissione ma saltano Invalsi e alternanza

di Eugenio Bruno e Claudio Tucci, Il Sole 24 Ore, 25.1.2021. Se l’anno scorso, dopo un trimestre…

18 ore fa

Senza test uniformi è impossibile stimare i gap

di Andrea Gavosto, Il Sole 24 Ore, 25.1.2021. Come spesso accade nel nostro Paese, anche sulla didattica…

18 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy