Gps elaborate da un software inefficiente

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 28.9.2020.

L’ex ministro Bussetti non le manda a dire.

Le Graduatorie provinciali per le supplenze sono gestite da un software inefficiente che ha prodotto gravi disagi in tutti gli Uffici scolastici italiani e i sindacati anziché collaborare ci diffidano: non le manda a dire l’ex ministro Marco Bussetti, tornato a svolgere il ruolo di direttore dell’ufficio scolastico regionale di Milano, alle prese con il complicato e tanto discusso aggiornamento delle Gps.

“Gravi disagi in tutto il Paese”

Anche l’Ufficio scolastico milanese, come la maggior parte degli altri sparsi per il territorio, è stato subissato di reclami per i punteggi errati.

“In soli 15 giorni – scrive Bussetti – gli uffici hanno vagliato 112.750 domande di inserimento” della Lombardia, “lavorando instancabilmente a fronte della cronica carenza di personale e della inefficienza del software che ha elaborato le GPS, responsabile di gravi disagi in tutto il Paese”.

Secondo l’ex ministro con queste cifre e difficoltà oggettive da affrontare non era proprio il caso di far partire un atto di diffida e di messa in mora, come invece hanno deciso di fare nei giorni scorsi i sindacati Flc-Cgil, Uil Scuola di Milano e Gilda Unams di Milano e Monza Brianza, a seguito delle segnalazioni di errori nelle graduatorie.

In difesa dell’operato dell’Ufficio scolastico di Milano

“Per rispondere tempestivamente alla richiesta del Ministero di rivedere le GPS – ha aggiunto Bussetti -, è stata addirittura istituita una task force dedicata. E a maggior garanzia degli aspiranti, come richiesto dagli stessi Sindacati, non abbiamo validato in modo massivo le domande, come invece avvenuto in altre province italiane”.

Bussetti si dice “molto amareggiato: constato con grave disappunto come, in un anno così delicato, non si perda occasione per attacchi personali e politici che danneggiano anche i nostri ragazzi e il personale degli uffici di Milano che in queste settimane sta lavorando con grande abnegazione e serietà”.

 

.
.
.
.
.
.
.
.
Gps elaborate da un software inefficiente ultima modifica: 2020-09-29T04:49:02+02:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Il Ministro dell’Istruzione conferma la DAD: resterà anche dopo il Covid

di Antonio Cosenza, Money.it, 4.3.2021. La didattica a distanza non è una parentesi: il nuovo…

24 minuti fa

Pubblicate le ordinanze sugli esami di Stato I e II ciclo

La Tecnica della scuola, 4.3.2021. Testi, tabelle video. Il Ministro dell’Istruzione ha firmato le Ordinanze…

40 minuti fa

Quer pasticciaccio del CSPI…

di Stefano Battilana, InfoDocenti.it, 4.3.2021. Scampato pericolo potremmo dire… È ormai quasi una settimana che il neoministro…

7 ore fa

Nuovo Dpcm: quasi tre alunni su quattro in didattica a distanza

di Cl. T.   Il Sole 24 Ore, 4.3.2021. Da lunedì 8 marzo oltre 6 milioni di…

10 ore fa

Periodo di comporto esteso se il dipendente ha una grave patologia che richiede terapie invalidanti

di Andrea Alberto Moramarco, Il Sole 24 Ore, 4.3.2021. Il periodo di comporto si allunga se il…

10 ore fa

Covid, Cnr: le scuole aperte aumentano i contagi, anche alla primaria

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 4.3.2021. Un anno fa l’inizio del lockdown. I…

11 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy