Ora di ricevimento: obbligo o concessione per i docenti?

oggi-scuola_logo15

 Oggiscuola, 10.3.2017

– La chiamano la diciannovesima ora. E’ un obbligo o una concessione? Molto spesso i docenti si chiedono se siano costretti a restare un’ora in più, alle diciotto previste, per ricevere i genitori degli alunni. Se da un lato i genitori hanno, da Costituzione, il dovere di istruire ed educare i figli, dall’altro gli insegnanti hanno l’obbligo di dare un’adeguata informazione alla famiglia sulla condotta scolastica. Ma devono farlo oltre l’orario di lavoro? Dunque al di fuori delle diciotto ore settimanali?

A tale proposito, l’art. 29, comma 2, del CCNL Scuola 2007 prescrive che:

 “Tra gli adempimenti individuali dovuti rientrano le attività relative:

a)  alla preparazione delle lezioni e delle esercitazioni;

b)  alla correzione degli elaborati;

c)  ai rapporti individuali con le famiglie”.

Il successivo comma 4 dice poi che “Per assicurare un rapporto efficace con le famiglie e gli studenti, in relazione alle diverse modalità organizzative del servizio, il consiglio d’istituto sulla base delle proposte del collegio dei docenti definisce le modalità e i criteri per lo svolgimento dei rapporti con le famiglie e gli studenti, assicurando la concreta accessibilità al servizio, pur compatibilmente con le esigenze di funzionamento dell’istituto e prevedendo idonei strumenti di comunicazione tra istituto e famiglie”.

Alcuni dirigenti ritengono che l’ora aggiuntiva settimanale sia la giusta modalità da utilizzare, anche quando magari nessun genitore ha manifestato la volontà di avere un colloquio privato con il docente, che però sarebbe comunque obbligato a fare presenza. Prassi, questa, che, benché diffusa, è assolutamente illegittima, proprio perché non prevista dalle norme contrattuali.

.

Ora di ricevimento: obbligo o concessione per i docenti? ultima modifica: 2017-03-10T21:29:41+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl