Assegnazione provvisoria in ordine o grado superiore, lo stipendio aumenta

di Lucio Ficara, La Tecnica della scuola,  7.11.2017

– Una nostra lettrice ci chiede se il docente assegnato provvisoriamente ad un insegnamento di grado superiore prende uno stipendio più alto.

La docente in questione è titolare alla scuola secondaria di primo grado per la classe di concorso A022 che si riferisce alla disciplina di Italiano, storia e geografia delle scuole medie, ma ha avuto assegnazione provvisoria alla secondaria di secondo grado, avendone abilitazione, per la classe di concorso A011 italiano e latino.

PASSAGGIO DI RUOLO TEMPORANEO PER ASSEGNAZIONE PROVVISORIA, SPETTA AUMENTO STIPENDIO.

Il fatto che l’assegnazione provvisoria sia avvenuta in un grado di istruzione superiore a quello di titolarità, questo comporta l’allineamento stipendiale ai docenti titolari alla secondaria di secondo grado. Questo avviene ai sensi del comma 10 dell’art.10 del CCNL scuola 2006/2009. In tale norma contrattuale è scritto che ai sensi dell’art. 52 del decreto legislativo n. 165/2001 (cfr. nota n.2), il personale docente utilizzato, a domanda o d’ufficio, ivi compresa l’assegnazione provvisoria, in altro tipo di cattedra o posto, ha diritto all’eventuale trattamento economico superiore, rispetto a quello di titolarità, previsto per detto tipo di cattedra o posto. La maggiore retribuzione è corrisposta per il periodo di utilizzazione, in misura corrispondente a quella cui l’interessato avrebbe avuto titolo se avesse ottenuto il passaggio alla cattedra o posto di utilizzazione.

Tale aspetto normativo è stato ribadito con altrettanta chiarezza nel comma 2 dell’art.1 del CCNI sulle utilizzazioni del 21 giugno 2017, dove in particolare si invitano le Direzioni Regionali competenti, contestualmente ai provvedimenti di utilizzazione e assegnazione provvisoria del personale in esubero che transita in ordine di scuola superiore, a stipulare un contratto di lavoro integrativo per il nuovo temporaneo trattamento retributivo corrispondente a quello spettante per il passaggio di ruolo.
DI QUANTO AUMENTA LO STIPENDIO?

Non si tratta di aumenti particolarmente consistenti, ma tuttavia sono spettanti. Per esempio un docente di scuola media in classe 15 si trova a percepire uno stipendi tabellare lordo di 24517,97 euro se passasse alla secondaria di II grado avrebbe uno stipendio tabellare di 25268,53, quindi una differenza annua di 750,56 euro.

.

.

Assegnazione provvisoria in ordine o grado superiore, lo stipendio aumenta ultima modifica: 2017-11-07T21:57:16+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl