Assegnazioni e utilizzazioni: scadenza 5 luglio. Il servizio di consulenza

Gilda Venezia

Sul sito della Gilda di Venezia è possibile consultare la sezione speciale appositamente dedicata alle operazioni di mobilità: Assegnazioni provvisorie e Utilizzazioni per l’a.s. 2021/22  che sarà tempestivamente  aggiornata in caso di novità.

Il servizio di consulenza

La consulenza sulle domande di Assegnazioni provvisorie e Utilizzazioni  per l’a.s. 2021/22 è riservata ai soli iscritti.  Data la situazione contingente le domande verranno effettuate on line o in presenza su appuntamento per cui i colleghi sono pregati di seguire SOLO le modalità più sotto indicate.

Prendi un appuntamentoGilda Venezia

I colleghi devono ricordarsi che verranno considerate SOLO le domande di coloro che dopo aver chiesto un APPUNTAMENTO avranno PRECOMPILATO quanto indicato di seguito:

  • Le domande si fanno on line, per cui è bene verificare la funzionalità delle credenziali di istanze on line (ovvero la user name, la password e il codice personale). In attesa che venga attivata la funzione on line, invitiamo i colleghi che non sono ancora registrati al sistema Polis di farlo al più presto collegandosi al link sottostante: Istanze on line .
  • Prima di venire in sede bisogna precompilare la domanda on line (in particolare la scelta delle sedi)  SENZA INVIARLA ma salvandola come “Bozza”.
  • E’ necessario precompilare anche gli allegati: l’allegato D (che ricordiamo va inserito solo da chi chiede l’utilizzo), ed eventuali altri allegati salvandoli in una chiavetta. E’ possibile trovare e scaricare tutti i modelli da questo link:  Modulistica.

Inoltre  COMPILARE ED INVIARE la Dichiarazione liberatoria Gilda 2021/22.

Chi non è iscritto e richiede assistenza, dovrà iscriversi, compilando i seguenti modelli ed inviandoli, unitamente a copia del documento di identità, a  info@gildavenezia.it

Le domande

  • Docenti:  dal 15 giugno al 5 luglio 2021
    (docenti IRC e personale educativo in modalità cartacea)

  • Personale ATA: dal 28 giugno al 12 luglio 2021

Dopo la sigla del CCNI il Miur con la Nota n. 18372 del 14.0602021. Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie personale docente, educativo ed A.T.A. – ai sensi del CCNI sottoscritto in data 8 luglio 2020 – a.s. 2021/22 ha comunicato le date per la presentazione della domanda per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

E’ possibile trovare le risposte a punti poco chiari nella nostra sezione “Guide

LE PRINCIPALI NOVITA’

In base alla nota MI prot. 18372 del 14/06/2021 possono partecipare alle operazioni di mobilità annuale, oltre al personale già destinatario, anche:

  • i docenti del DDG 85/2018 immessi in ruolo nel 2019/2020 (ai quali già fu consentito lo scorso anno);
  • i DSGA neo-assunti dal 1 settembre 2020;
  • il personale ATA ex LSU transitato a tempo pieno trasferito d’ufficio soprannumerario e/o in esubero.

Non possono accedere alle operazioni di mobilità annuale i docenti neoassunti nell’anno scolastico 2020-21 in quanto vincolati per un triennio (art. 58 comma 2 lettera F DL sostegni bis).

In deroga al vincolo triennale possono accedere i sottoindicati docenti beneficiari di garanzie di legge:

  • i genitori con figli minori di tre anni legge 151/2001 art.42 bis;

  • il coniuge convivente di militare trasferito d’autorità legge 266/1999;
  • il personale di cui all’articolo 33, commi 3 e 6 della legge 104 del 5 febbraio 1992 purché le condizioni ivi previste siano intervenute successivamente alla data di iscrizione ai rispettivi bandi concorsuali ovvero all’inserimento periodico nelle graduatorie di cui all’articolo 401 del Testo Unico.
  • il personale in esubero o in soprannumero.

RICORDIAMO INOLTRE CHE:

L’assegnazione provvisoria è la possibilità di prestare servizio per un anno scolastico in una scuola diversa da quella di titolarità o di incarico triennale senza, però, modificare la titolarità del docente.

L’utilizzazione nel caso dei docenti in esubero senza sede consente l’attribuzione della scuola in cui prestare servizio il prossimo anno scolastico.

  • Nei titoli di servizio è valutato anche l’anno scolastico in corso;
  • Per ottenere il punteggio per il comune di residenza dei familiari, è necessario che i medesimi vi risiedano effettivamente, con iscrizione anagrafica, da almeno tre mesi alla data stabilita per la presentazione delle domande;
  • L’età dei figli è riferita al 31 dicembre dell’anno in cui si effettuano le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie;
  • In caso di parità di precedenze e di punteggio prevale chi ha la maggiore anzianità anagrafica

Trovate altri materiali nella Sezione Speciale della Gilda degli insegnanti

Confidiamo nella collaborazione dei colleghi

In caso di particolari necessità scrivere a info@gildavenezia.it.

 

Gilda degli Insegnanti di Venezia

 

 

 

 

 

 

.

 

Assegnazioni e utilizzazioni: scadenza 5 luglio. Il servizio di consulenza ultima modifica: 2021-06-25T21:20:20+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl