Assunzioni scuola 2018/2019, nomine docenti entro il 6 agosto. Le istruzioni del Miur

di Alessandro Giuliani, La Tecnica della scuola, 25.7.2018

– Prosegue la marcia di avvicinamento verso le prossime immissioni in ruolo. Dopo l’incontro con i sindacati in cui il Ministero ha fornito i numeri di assunzioni per il MEF, e le prime operazioni propedeutiche, il dicastero di Viale Trastevere ha inviato agli Uffici Scolastici le indicazioni relative alle date delle operazioni di nomina in ruolo e per il corretto utilizzo delle funzioni SIDI.
.

Nomine Personale docente e assegnazione incarichi triennali

I passi procedurali previsti sono i seguenti:

– immissioni in ruolo;
– stipula dei contratti a tempo indeterminato;
– stipula dei contratti a Tempo determinato ‘Terzo anno percorso FIT’;
– trasmissione al MEF per la liquidazione delle competenze.

Nonostante ancora non sia nota la ripartizione dei contingenti, l’operazione di nomina del Personale docente e di assegnazione incarico triennale dovrà avvenire dal 24 luglio al 6 agosto.
.

Nomine da graduatoria concorso docenti abilitati 2018

Per quanto riguarda le nomine da graduatoria concorso docenti abilitati 2018, la nota specifica che l’operazione avverrà dal 20 agosto 2018.

Nel caso la nomina avvenga per altra classe di concorso/tipo posto rispetto a quella in cui risulta titolare, il  docente  per  il  quale  viene  acquisita  sul  SIDI  la  supplenza  Terzo  anno  percorso  FIT, è posto contestualmente in aspettativa per il periodo di supplenza.

Nel caso, invece, il docente venga assegnato  sulla  stessa classe di concorso, o  sullo  stesso  tipo posto  sostegno per lo
stesso  ordine  scuola,  su  cui è già  titolare, l’accettazione  dell’assegnazione  comporta  la decadenza dal precedente  impiego;  sarà  cura  dell’ufficio  preposto  al  procedimento  di  nomina  attivare l’opportuno procedimento amministrativo e comunicarlo a SIDI (applicazione “Fascicolo personale scuola – Gestione  Cessazioni  –  Acquisire  Cessazione”)  con  il  codice  corrispondente  (CS28  –  Decadenza  dall’impiego  per  accettazione  incarico  a  TD),  prima  dell’acquisizione  sul  SIDI  dei  dati  della  supplenza  tramite  l’applicazione di cui al punto 1.

Inoltre, è bene chiarire che la gestione del contratto di terzo anno di Fit seguirà lo stesso iter delle supplenze annuali.

Come si svolgeranno le immissioni in ruolo 2018/2019

Le assunzioni dovranno concludersi entro il 31 agosto e i neo assunti, come chi ha appena ottenuto trasferimento, dovranno presentarsi nella scuola assegnata il 1° settembre.

Le assunzioni seguiranno la seguente procedura50% dalle GaE e 50% dalle graduatorie di merito 2016.

Ricordiamo che chi è stato immesso in ruolo sarà assegnato su sede definitiva e per convocazione sarà assegnato alla scuola dove andrà a stipulare un contratto di incarico triennale rinnovabile.

Inoltre, come abbiamo già riportato, se le graduatorie del concorso docenti 2016 dovessero esaurirsi, nel caso in cui le graduatorie definitive del nuovo concorso 2018 saranno già pronte, si potrà assumere da queste ultime, sempre nel rispetto dell’aliquota del 50%.

Tuttavia, è bene evidenziare che le graduatorie del concorso abilitati, ai fini delle immissioni in ruolo 2018/2019, dovranno essere pubblicate entro il 31 agosto. Ovvero, le procedure concorsuali che non saranno completate entro tale data, avranno validità dall’anno scolastico 2019/20.

Questo significa che chi deve ancora sostenere l’esame orale dovrà aspettare la prossima tornata di assunzioni in ruolo.
Purtroppo, in base a quanto ci risulta, in moltissime regioni, le prove orali per la formazione delle graduatorie regionali sono state appena calendarizzate ed in diversi casi si svolgeranno solo in autunno. Pertanto, allo stato attuale, moltissimi aspiranti che già pensavano di poter partecipare già quest’anno alle immissioni in ruolo, dovranno mettersi l’anima in pace e proiettarsi al prossimo anno scolastico.

Per quelle regioni che hanno già concluso le procedure concorsuali o le concluderanno entro il termine del 31 agosto, l’assegnazione della sede ai docenti vincitori del FIT avverrà prima dei quella dei docenti delle Graduatorie ad esaurimento.

.

.

.

 

Assunzioni scuola 2018/2019, nomine docenti entro il 6 agosto. Le istruzioni del Miur ultima modifica: 2018-07-26T04:29:02+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl