Circolare 17 giugno 2016 prot. n. 15352. Assegnazioni per compiti connessi con l’autonomia

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola,  21.6.2016

– Trasmesse da parte del Miur le annuali istruzioni in merito alle procedure di assegnazione di dirigenti scolastici e di docenti per lo svolgimento di compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica per il prossimo anno scolastico 2016/2017. Richieste entro il 30 giugno.

miur-65

All’Amministrazione centrale del Miur e agli Uffici scolastici regionali sono assegnati docenti e dirigenti scolastici a supporto dell’autonomia scolastica nella misura del 50% del contingente determinato per l’anno scolastico 2015/16, per un totale di 150 unità, come da tabella allegata alla circolare 17 giugno 2016 prot. n. 15352.

Con separato provvedimento, il Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione ripartirà il contingente dell’Amministrazione centrale tra il medesimo Dipartimento e il Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali, ai fini della successiva assegnazione agli Uffici di livello dirigenziale generale incardinati nei Dipartimenti stessi.

I Direttori generali degli Uffici scolastici regionali provvederanno, a loro volta, a destinare il personale in esame alle rispettive strutture tenendo presenti le varie esigenze territoriali.

L’assegnazione sarà triennale e comporta il collocamento in posizione di fuori ruolo del personale interessato. Il personale da collocare fuori ruolo deve aver superato il periodo di prova.

L’orario di servizio del personale docente collocato in posizione di comando è di 36 ore settimanali e non è previsto il servizio ad orario parziale. I dirigenti scolastici mantengono le condizioni di servizio del proprio CCNL.

Inoltre potranno essere assegnati docenti e dirigenti scolastici:

  • fino a 100 unità presso gli Enti e le Associazioni che svolgono attività di prevenzione del disagio psico-sociale, assistenza, cura, riabilitazione e reinserimento di tossicodipendenti, iscritti negli albi regionali e provinciali;
  • fino a 50 unità presso Associazioni professionali del personale direttivo e docente ed enti cooperativi da esse promossi, nonché presso enti che operano nel campo della formazione e della ricerca educativa e didattica.

Le richieste di assegnazione dovranno essere inviate a mezzo posta certificata al Miur – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione – Direzione generale per il personale scolastico – Ufficio IV – entro il 30 giugno p.v. al seguente indirizzo: dgpersonalescuola@postacert.istruzione.it.

.

Circolare 17 giugno 2016 prot. n. 15352. Assegnazioni per compiti connessi con l’autonomia ultima modifica: 2016-06-22T05:35:38+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl