Concorso Ordinario: cambia procedura Pago in Rete – Bisogna inserire la causale per il pagamento

di Armando Bayo, InfoDocenti.it, 9.7.2020.

Gilda Venezia

E’ stata modificata la procedura per il pagamento delle tasse del concorso ordinario, tramite il sistema Pago in Rete. Fino a ieri bastava cliccare sul link del pagamento e accettare il regolamento del servizio, per ottenere il foglio con il codice QR da portare presso un concessionario CBILL per il pagamento. Da oggi è necessario puntualizzare la causale del pagamento inserendo la classe o le classi di concorso a cui si intende partecipare e la regione.

Comparirà un riquadro all’interno dal quale saranno presenti dei trattini che andranno sostituiti con i dati richiesti.

Un cambiamento in corso d’opera che speriamo non vada ad inficiare i pagamenti già effettuati precedentemente senza alcuna causale. Una domanda comunque è lecita, se un concorrente prima del 31 luglio decidesse di modificare le classi di concorso e/o la regione di partecipazione dovrà effettuare un nuovo pagamento?.

.

.

.

.

.

.

Concorso Ordinario: cambia procedura Pago in Rete – Bisogna inserire la causale per il pagamento ultima modifica: 2020-07-10T05:44:12+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl