Concorso ordinario scuola. Stem, quante domande per ogni classe di concorso?

La Tecnica della scuola, 22.5.2021.
Gilda Venezia

Il concorso ordinario è sul blocco di partenza, ma non per tutti, come abbiamo più volte chiarito. Si inizierà infatti dalle discipline definite Stem, un acronimo che sta per Science, Technology, Engineering and Mathematics, vale a dire Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica per la scuola secondaria di secondo grado.

Il personale coinvolto in questa procedura concorsuale dovrebbe entrare in ruolo con l’avvio dell’anno scolastico 2021/2022.

Il concorso dovrebbe concludersi entro il mese di agosto 2021 al fine di poter coprire le cattedre disponibili già con il 1° settembre 2021. La graduatoria, secondo quanto si legge nella bozza del Decreto Sostegni bis, infatti, dovrebbe essere stilata entro il 31 agosto.

Una scelta, quella di ripartire dalle Stem, motivata dal rafforzamento delle discipline scientifiche e tecnologiche, fortemente voluto dal Ministro, e dal maggiore numero di posti vacanti. Dai dati del concorso ordinario, infatti, le discipline Stem concorrono per 3005 posti, sul totale dei 34mila posti messi a bando nella sola scuola secondaria. Ad ogni modo, la ripartizione di posti nelle tabelle fornite dal Ministero ci informa anche di altre classi di concorso particolarmente carenti. Ad esempio, per dirne una, sono 1796 i posti a bando nella classe di concorso A012, Discipline letterarie agli istituti di II grado.

Ripartizione posti scuola secondaria

Ripartizione posti scuola primaria e infanzia

Quante candidature per le classi Stem?

Secondo quanto riporta una tabella di Tuttoscuola, a fronte del numero di posti messi a bando e comunicati dal Ministero dell’Istruzione, ecco quanti candidati partecipano al concorso:

  • A020 FISICA, su 282 posti, 2434 candidati;
  • A026 MATEMATICA, su 1005 posti, 8115 candidati;
  • A027 MATEMATICA E FISICA, su 815 posti, 5233 candidati;
  • A041 SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE, su 903 posti, 5519 candidati.

Per un totale di 3005 posti, quindi, 21.301 domande, il che significa, in media, che le candidature sono 7 volte maggiori ai posti disponibili. Uno su sette ce la fa, insomma. Maggiore concorrenza nelle classi di fisica – A020 – e matematica – A026 -, dove il rapporto sale a 8 (un candidato ogni 8 potrebbe rientrare nei posti disponibili); minore pressione sulle classi A027 e A041, dove si scende a 6 (un posto per sei candidati).

BOZZA DL SOSTEGNI BIS


.

.

.

.

.

 

Concorso ordinario scuola. Stem, quante domande per ogni classe di concorso? ultima modifica: 2021-05-23T05:16:22+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl