Concorso scuola docenti 2016: prove suppletive ad aprile 2017, si concluderanno entro giugno. Chi può partecipare

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 10.1.2017

– Come già anticipato da OrizzonteScuola.it il Miur sta predisponendo lo svolgimento delle prove suppletive a favore dei ricorrenti contro il DDG 23 febbraio 2016 che possono vantare ordinanze favorevoli.

Si tratta in particolare di

  • insegnanti tecnico pratici
  • personale già di ruolo
  • diplomati magistrale ad indirizzo linguistico
  • dottori di ricerca il cui titolo è stato considerato abilitante
  • docenti che hanno ottenuto l’abilitazione disciplinare o la specializzazione su sostegno dopo la scadenza per la presentazione della domanda
  • docenti che hanno ottenuto il riconoscimento dell’abilitazione conseguita all’estero dopo la scadenza per la presentazione della domanda

Già da diversi mesi il Miur ha avviato una ricognizione delle categorie e del numero di candidati destinatari di pronunce favorevoli, unitamente all’individuazione di posti/classi di concorso per cui dovranno essere svolte le prove suppletive (termine ultimo imposto agli USR 10 gennaio 2017).

Adesso, anche perchè sono già stati nominati commissari ad acta per il giudizio di ottemperanza, si rende necessario predisporre il calendario nazionale delle prove suppletive per tutti i ricorrenti che possono vantare provvedimenti giurisdizionali favorevoli.

La tempistica. Entro il 20 gennaio gli USR pubblicheranno gli elenchi dei ricorrenti già censiti ed ammessi a sostenere la prova suppletiva (ci saranno 7 giorni per eventuali reclami, rettifiche o integrazioni).

Entro il 15 febbraio sarà consolidata la banca dati, con i dati dei ricorrenti, ivi compresa la scelta della lingua straniera per la prova scritta.

Alla fine del mese di febbraio sarà completato il collaudo delle aule disponibili per lo svolgimento delle prove (privilegiando quelle già utilizzate nella prova scritta di maggio). Nella seconda settimana del mese di marzo sarà pubblicato l’abbinamento candidati – aule distribuiti in ordine alfabetico.

Ciò sarà fatto in seguito alla pubblicazione sulla GU del calendario nazionale delle prove, possibile solo se le date precedenti saranno rispettate.

La prova scritta è comunque prevista per il mese di aprile 2017 e, considerando il tempo necessario per la correzione e lo svolgimento delle prove pratiche e orali, l’intera procedura dovrà concludersi entro giugno 2017, con l’approvazione delle graduatorie di merito definitive.

.

Concorso scuola docenti 2016: prove suppletive ad aprile 2017, si concluderanno entro giugno. Chi può partecipare ultima modifica: 2017-01-10T08:33:46+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl