Concorso Straordinario Docenti 2019. Scheda di sintesi

Professionisti_logo1

di Ciro Agizza, Professionisti Scuola Network, 12.10.2019

– Vincitori, Idonei, Prove e Programmi di Studio –

Dopo l’approvazione del Decreto Legge  in data 10/10/2019 che prevede un concorso straordinario Scuola Secondaria per 24000 posti, in attesa di eventuali modifiche  da parte del Parlamento prima della pubblicazione del bando, ecco una utile scheda di  sintesi del Decreto:

Chi può Partecipare al Concorso Straordinario?

Posti comuni:

  • titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento e tre anni di servizio svolti tra l’a.s.2011/12 e a.s.2018/19 nelle scuole statali secondarie su posto comune o di sostegno, di cui uno specifico per la classe di concorso richiesta.

Posti sostegno:

  • titolo di specializzazione
  • tre anni di servizio svolti tra l’a.s. 2011/12 e a.s. 2018/19 nelle scuole statali secondarie su posto comune o di sostegno, di cui uno su sostegno.

Saranno ammessi  con riserva i corsisti che stanno frequentando il IV ciclo TFA sostegno e che concluderanno il corso verso febbraio – marzo 2020 conferma giunta dal sottosegretario Lucia Azzolina

Potranno partecipare al concorso anche i docenti di ruolo.

Esclusi:

  • docenti con servizio nelle scuole paritarie e nei centri di formazione professionale
  • dottori di ricerca
  • docenti che non sono in possesso delle tre annualità nelle scuole secondarie statali
  • docenti che non sono in possesso dell’anno di servizio specifico

Per quante classi di Concorso si può partecipare?

Si può partecipare per una sola classe di concorso oppure per i soli posti di sostegno

Il concorso sarà attivato per tutte le classi di Concorso?

Il concorso straordinario è bandito per le regioni, classi di concorso e tipologie di posto per le quali si prevede che vi siano, negli anni scolastici dal 2020/2021 al 2022/2023 posti vacanti e disponibili

Il Concorso  cosa prevede ?

Vincitori

– prova scritta selettiva computer based con quesiti a risposta multipla da superare con 7/10.
– graduatoria con punteggio prova scritta + titoli
– immissione in ruolo e anno di prova per 24.000 posti
– conseguimento dei 24 CFU (se non posseduti) con oneri a carico dello Stato
– prova orale da superarsi con 7/10
– conseguimento dell’abilitazione a fine anno prova

Idonei 

I docenti idonei che supereranno la prova scritta con 7/10 ma non rientreranno nei 24.000 posti potranno conseguire l’abilitazione se hanno una supplenza al 30 giugno o 31 agosto nelle scuole statali, conseguono i 24 CFU e superano la prova orale selettiva

Programmi di Studio:

La prova scritta computer based con quesiti a risposta multipla riguarda il programma di esame previsto per la prova dei concorsi per la scuola secondaria banditi nel 2018 /2016.

La prova orale per i posti comuni, distinta per ciascuna classe di concorso, ha per oggetto il programma di cui all’allegato A del DM n. 95 del 2016, limitatamente alle parti e per i  contenuti riguardanti le classi di concorso della scuola secondaria di primo e secondo grado.

In allegato i programmi di studio:

DM95_PROVE_PROGRAMMI_ESAME.zip

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Concorso Straordinario Docenti 2019. Scheda di sintesi ultima modifica: 2019-10-13T05:45:19+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl