Concorso straordinario e Pas, fumata bianca. Tutti i dettagli

di Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola, 1.10.2019

– C’è il via libera al concorso straordinario per la scuola secondaria e i Pas per i docenti con almeno 3 anni di servizio negli ultimi 8: ci sarà un disegno di legge ad hoc per i Pas e un decreto legge per il concorso straordinario (che sostituiranno il decreto legge “salvaprecari” approvato a fine agosto, ma mai pubblicato in Gazzetta Ufficiale).

Queste sono solo alcune delle notizie trapelate dall’incontro del Ministro con i sindacati ancora in corso presso la sede di viale Trastevere, molte altre vengono annunciate nel video sotto riportato.

TESTO INTESA (clicca qui per il PDF)

Punti salienti del decreto precari

Il testo del decreto legge e di un disegno di legge collegato ai Percorsi abilitanti speciali è stato presentato dal Ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti per risolvere la questione dei precari con almeno tre anni di anzianità di servizio negli ultimi otto anni prevede un concorso straordinario riservato a chi ha 36 mesi (tre annualità di 180 giorni o di servizio prestato continuamente dal 1° febbraio fino alla fine delle lezioni compresi gli scrutini) di servizio nella scuola statale.

Fioramonti specifica che il concorso sarà finalizzato all’immissione in ruolo (oltre 24.000 posti) e all’abilitazione di coloro che risulteranno idonei ovvero avranno riportato una votazione non inferiore ai 7/10.

Con il disegno di legge, che sarà lo strumento per bandire questa tornata di concorsi, si prevedono anche i PAS (percorsi abilitanti speciali) a cui potranno partecipare anche i docenti già abilitati in altre discipline.

Tra DL e DDL

Rispetto la linea Pittoni che aveva dettato il decreto legge “salvaprecari” votato “salvo intese” nell’ultimo periodo del Governo M5S-LEGA, il concorso straordinario viaggia su un binario differente rispetto ai Pas. Il primo provvedimento sarà presentato al Consiglio dei Ministri e finirà in Gazzetta ufficiale come decreto legge, per poi essere convertito in legge nei 60 giorni successivi, mentre i Pas avranno un iter legislativo differente e seguiranno un disegno di legge ad hoc.

.

.

.

.

.

Concorso straordinario e Pas, fumata bianca. Tutti i dettagli ultima modifica: 2019-10-01T19:44:45+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl