Concorso straordinario infanzia e primaria. Così la prova orale. Griglia di valutazione

Tecnica_logo15B

La Tecnica della scuola, 27.10.2018

Il decreto ministeriale del 17 ottobre, pubblicato, in Gazzetta Ufficiale, nella giornata di venerdì 26 ottobre, indica criteri e regole per il concorso straordinario per infanzia, primaria e sostegno.

Il bando vero e proprio, però, ancora non c’è. Successivamente sarà pubblicato e indicherà anche la scadenza e le modalità per la presentazione delle domande.

Scarica il documento in PDF

Il termine per la presentazione dell’istanza è fissato alle 23.59 del trentesimo giorno successivo alla data iniziale indicata nel Bando per la presentazione delle domande.
.

La griglia di valutazione

Il concorso straordinario da 12 mila posti consisterà in una prova orale e nella valutazione dei titoli, il cui esito produrrà un punteggio ma nessuna esclusione.

La prova orale del concorso straordinario avrà una durata massima di 30 minuti. In caso consisterà? Prevista una progettazione di un’attività didattica con l’analisi delle scelte  contenutistiche, didattiche, metodologiche compiute e di esempi di utilizzo pratico delle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC).

Inoltre sarà accertata anche la conoscenza della lingua straniera.

La valutazione della prova avverrà sulla base di una griglia nazionale di valutazione

.

.

..

Concorso straordinario infanzia e primaria. Così la prova orale. Griglia di valutazione ultima modifica: 2018-10-28T04:49:26+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl