Concorso straordinario scuola secondaria, Fioramonti: “Bando a Gennaio 2020”

di Carlo Maria Giordana, Scuola in Forma, 5.11.2019

– Ultime notizie 5 novembre 2019 – A precisare una data certa circa la pubblicazione del prossimo bando per il Concorso straordinario scuola secondaria è stato lo stesso ministro Fioramonti, a margine di un convegno tenutosi oggi a Roma. Il Ministro, infatti, durante i lavori di una manifestazione presso l’Università Luiss svoltosi presso la Capitale ha trovato il tempo per fornire ai presenti dei dettagli circa le prossime tornate concorsuali, quella del concorso straordinario e quella del concorso ordinario per la scuola secondaria.

Concorso straordinario scuola secondaria, le dichiarazioni ben auguranti di Fioramonti: “Pubblicazione del Bando a Gennaio 2020 e immissioni in ruolo il prossimo settembre”

Partendo dal presupposto che il famoso decreto scuola ha ottenuto la firma (la settimana scorsa) del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e che lo stesso entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il ministro Fioramonti si spinge oltre circa alcune indiscrezioni sulla tempistica dei concorsi anzidetti.

Più che altro si tratta di una vera e propria promessa di Fioramonti. Egli infatti, per quanto concerne il concorso straordinario per la scuola secondaria, ha garantito una procedura abbastanza accelerata: lo stesso numero uno del Miur ha dichiarato infatti che il bando sarà pubblicato nei primi giorni del prossimo anno. L’obiettivo, precisa Fioramonti, sarà quello di garantire la presenza in cattedra di oltre 24.000 docenti di ruolo, il tutto a partire dal 1° settembre 2020. Ricordiamo che per partecipare a questo specifico concorso bisognerà possedere alcuni requisiti relativi alle annualità di servizio o l’abilitazione all’insegnamento.

Tempi più lunghi per il concorso ordinario: immissioni in ruolo previste entro settembre 2021

Per quanto riguarda invece l’iter necessario per il concorso ordinario i tempi saranno più lunghi. Quest’ultima tornata concorsuale definita ‘ordinaria’ coinvolgerà un maggior numero di partecipanti rispetto a quello straordinario. Per partecipare a questo concorso infatti occorrerà solamente essere in possesso del titolo di accesso. Di contro saranno maggiori le prove che i candidati dovranno affrontare. Di conseguenza la procedura sarà lunga e farraginosa, tanto da prevedere la pubblicazione delle graduatorie entro settembre 2021 con le relative immissioni in ruolo proprio in quella medesima data.

.

.

.

.

.

.

.

.

Concorso straordinario scuola secondaria, Fioramonti: “Bando a Gennaio 2020” ultima modifica: 2019-11-06T05:41:43+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl