Concorso straordinario secondaria, in arrivo il bando per 24 mila posti

di Fabrizio De Angelis, La Tecnica della scuola, 28.2.2020

– E’ prevista a breve la pubblicazione del bando del concorso scuola straordinario, la procedura riservata per i docenti precari con 3 anni di servizio che metterà in palio 24 mila posti.

A confermare che l’iter, nonostante l’emergenza di questi ultimi giorni, stia proseguendo è stato il Ministro per la Pubblica amministrazione  Fabiana Dadone: “Solo la scuola può proiettare davvero il Paese nel futuro. E noi l’abbiamo messa al centro degli impegni del Governo. Ecco perché vi comunico con soddisfazione che abbiamo dato il via libera al decreto che autorizza il ministero dell’Istruzione a bandire il concorso ordinario per 25mila docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, cui si aggancia il concorso straordinario per altri 24mila posti comuni e di sostegno”.

Ad ogni modo, il bando del concorso scuola secondaria, dovrà essere pubblicato entro il 30 aprile 2020, come sancisce il decreto milleproroghe approvato anche in Senato.

Concorso scuola straordinario secondaria: i requisiti per partecipare

Come stabilito dal DL 126/2019 potranno partecipare, al concorso docenti 2020 secondaria straordinarioi docenti in possesso dei seguenti requisiti:

  • almeno tre anni di servizio nella scuola secondaria statale (anche su sostegno) dal 2008/2009 al 2018/2019. Chi conclude la terza annualità nel 2019/2020 partecipa con riserva
  • uno dei predetti tre anni deve essere specifico, ossia svolto nella classe di concorso per cui si partecipa.
  • Potranno partecipare, anche se solo ai fini dell’abilitazione, i docenti che hanno maturato il servizio di tre anni nella scuola paritaria. Anche i docenti di ruolo che hanno tre anni comunque prestati, senza un anno specifico sulla classe di concorso, può partecipare ai soli fini abilitativi.

Per i posti di sostegno è necessario avere, oltre ai seguenti requisiti di servizio, la specializzazione sul sostegno.

Concorso docenti 2020: il punteggio della prova per la procedura straordinaria

Come riporta l’ultima bozza del bando del concorso docenti 2020 straordinario, la prova computer based, consisterebbe in 80 quesiti, per le classi di concorso curriculari, così ripartiti: 45 per le competenze disciplinari relative alla classe di concorso; 30 per le competenze didattico-metodologiche e 5 per la lingua inglese (lettura e comprensione).
Ai quesiti si risponderà in 80 minuti (la prova si supera con 56/80). Ai titoli sarà così assegnato un punteggio massimo di 20 punti.

CLICCA QUI per la bozza del bando

PREPARATI AL CONCORSO STRAORDINARIO

TUTTO SUL CONCORSO STRAORDINARIO

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Concorso straordinario secondaria, in arrivo il bando per 24 mila posti ultima modifica: 2020-02-28T15:46:09+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl