Coronavirus, Azzolina. L’anno scolastico non si allungherà

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 17.3.2020

– ” Rientrare in classe dopo 3 aprile? Vedremo” –

Lunga intervista per il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina a La 7. Il titolare del dicastero di Viale Trastevere è intervenuta a Dì Martedì, programma di approfondimento giornalistico condotto da Giovanni Floris. Tanti gli argomenti trattati dal ritorno a scuola fino alla maturità passando per la didattica a distanza.

Sull’anno scolastico

“Ci sono studenti e docenti che stanno facendo più di quello che facevano in classe. Quindi direi al momento che né l’anno si allungherà né altro. C’è una comunità educante che sta dando un bellissimo esempio al Paese. Ci sono realtà dove dobbiamo arrivare per questo abbiamo stanziato 85 milioni per arrivare agli ultimi. Le scuole riapriranno quando avremo certezza che il quadro epidemiologico ci permetta di mandare i nostri ragazzi a scuola nella massima sicurezza. Riaprire dopo il 3 aprile? Questo ce lo diranno le autorità sanitarie”.

Leggi anche

Maturità, Azzolina: “Ecco cosa ho in mente”
Didattica a distanza, Azzolina: “Dati confortanti, non si perdono ore. No al 6 politico”

Coronavirus, tutto quello che riguarda la scuola. Le info utili

.

 

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Coronavirus, Azzolina. L’anno scolastico non si allungherà ultima modifica: 2020-03-18T04:39:40+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl