Di Meglio: “Prof sospesa? Sono incredulo”

dalla Gilda degli insegnanti, 16.5.2019

– Sul caso della professoressa di italiano di un istituto di Palermo sospesa per 15

giorni per non aver vigilato sul lavoro dei suoi alunni.

Incredulo“.  Così Rino di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, si definisce all´Adnkronos commentando il caso della professoressa di italiano di un istituto di Palermo sospesa per 15 giorni per non aver vigilato sul lavoro dei suoi alunni di 14 anni che nella Giornata della memoria hanno presentato un video, in cui si accostava alle leggi razziali il decreto sicurezza del ministro dell´Interno, Matteo Salvini.

“Un docente punito per non aver represso le opinioni degli studenti? La Costituzione? Ne vogliamo parlare? Giordano Bruno? Menomale che si vuole introdurre l´educazione civica.”

(fonte: Adnkronos)

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Di Meglio: “Prof sospesa? Sono incredulo” ultima modifica: 2019-05-16T21:21:11+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl