Diventare insegnanti, abolita l’abilitazione: nasce il FIT

oggi-scuola_logo15

Oggiscuola, 30.3.2017

– Novità in arrivo nel mondo della scuola per quanto riguarda i docenti. Il governo starebbe infatti per dare il via al Fit, un nuovo sistema di formazione iniziale e di reclutamento degli insegnanti. Il nuovo sistema, come riporta Orizzontescuola.it, non prevederà più l’abilitazione ma i docenti otterranno il ruolo gradualmente attraverso un percorso di tirocinio durante il quale saranno pagati.

Le Commissioni parlamentari hanno già espresso il proprio voto favorevole e si attende ora l’approvazione definitiva del decreto legislativo da parte del governo. I docenti che sono già in possesso dell’abilitazione e coloro che avranno 36 mesi di servizio alla data di approvazione del decreto saranno immessi in ruolo con una fase transitoria. Gli altri insegnanti invece dovranno, dopo aver conseguito la laurea magistrale, superare un concorso: in questo modo potranno accedere ad un contratto triennale retribuito di formazione, chiamato appunto Fit (formazione iniziale tirocinio). Il primo concorso è previsto nel 2018: intanto il governo si impegna a svuotare le graduatorie degli abilitati, GaE e II fascia di istituto, e ad avviare la stabilizzazione dei precari con 36 mesi di servizio.

La riforma del reclutamento dei docenti riguarderà le scuole secondarie di primo e secondo grado.

.

Diventare insegnanti, abolita l’abilitazione: nasce il FIT ultima modifica: 2017-03-30T22:14:22+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl