Esami di Stato per Istituti Tecnici e Professionali: pubblicate dal MIUR alcune seconde prove scritte ed esempi

Professionisti_logo1

Manuela Aragona, Professionisti Scuola Network, 21.3.2017

– Il Miur con nota protocollo 1837 del 20/03/2017, ha pubblicato alcuni esempi di seconde prove scritte e di prova, relativi agli Esami di Stato degli aa.ss. 2014-15 e 2015-16 degli Istituti Tecnici e Professionali, contenenti la declinazione delle conoscenze, abilità e competenze coinvolte nella costruzione delle prove stesse, con lo scopo di sostenere l’azione di accompagnamento ai nuovi Ordinamenti.

Dopo le varie pubblicazioni di esempi di seconda prova scritta per l’Esame di Stato relativi a materie caratterizzanti i vari indirizzi del II Ciclo, si avvia una seconda fase di trasparenza e di riflessione sulle conoscenze, abilità e competenze coinvolte nelle seconde prove scritte degli Esami di Stato. Questa fase viene sviluppata declinando, attraverso lo strumento del “commento” riportato in sovrapposizione sul testo, le conoscenze, le abilità e le competenze che ne costituivano la costruzione di base, sia dei problemi della prima parte che dei quesiti della seconda parte delle varie tracce ed esempi di prova, già pubblicati per gli Istituti Tecnici e Professionali negli aa.ss. 2014-15 e 2015-2016.

I commenti consentono di visualizzare i riferimenti alle conoscenze, abilità e competenze coinvolte nelle varie parti delle prove, sia on line su file digitale che nella versione pdf o nella stampa cartacea.

Le competenze in esito alla fine del percorso, le conoscenze, le abilità specifiche per la classe quinta sono quelle previste dalle Linee Guida degli attuali Ordinamenti (DD.PP.RR. nn. 87 e 88/2010 e succ. dell’Istruzione Professionale e Tecnica).

Sono state utilizzate codifiche per facilitare la progettazione e la visione del quadro generale delle conoscenze, abilità e competenze coinvolte di cui si vuole verificare il conseguimento con le prove d’esame.

Tale codifica, con gli opportuni adattamenti, può essere utilizzata per qualsiasi settore, indirizzo ed articolazione dell’Istruzione Tecnica e Professionale.

Si ritiene così di fornire uno strumento di lavoro alle scuole, soprattutto per gli studenti e per i docenti, offrendo materiali utili per poter rileggere le prove e gli esempi già forniti alla luce delle competenze, abilità e conoscenze richieste per le prove scritte degli esami di Stato dai nuovi Ordinamenti. L’auspicio è che il lavoro proposto venga accolto dalle Scuole e, possibilmente, esteso a tutte le altre seconde prove ed esempi di prova a partire dagli esami di Stato del 2014-15 e pubblicati sul sito istituzionale MIUR/Istruzione/Esame di Stato, come strumento di lavoro per la costruzione delle esercitazioni che i Colleghi docenti elaboreranno per le specifiche esercitazioni rivolte agli studenti delle proprie classi con i quali è auspicabile si avvii, nel merito, una proficua riflessione ed interlocuzione.

Le declinazioni descritte riguardano:

  • Istruzione Tecnica:

Indirizzo ITTL – Informatica e telecomunicazioni

Articolazione: Telecomunicazioni

Tema di Sistemi e reti

Tipologia C

Esempio prova 2016

Indirizzo ITIA – Informatica e telecomunicazioni

Articolazione: Informatica

Tema di Sistemi e reti

Tipologia C

Esempio prova n. 1 del 2016

Esempio prova n. 2 del 2016

Indirizzo ITIA – Informatica e telecomunicazioni

Articolazione: Informatica

Tema di Informatica

Tipologia C

Sessione Ordinaria del 2015

Indirizzo IT04, EA07 – Turismo, EsaBac corrispondente

Tema di Discipline turistiche e aziendali

Sessione ordinaria 2016

  • Istruzione Professionale:

Indirizzo IPEN – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Articolazione: Enogastronomia

Indirizzo IP06 – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Articolazione: Sala e vendita

Tema di Scienza e cultura dell’alimentazione

Sessione ordinaria 2016

Indirizzo IP07 – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Articolazione: Accoglienza turistica

Tema di Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva

Sessione ordinaria 2016

Indirizzo IPPD – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Articolazione: Enogastronomia

Opzione prodotti dolciari, artigianali e industriali

Tema di Scienza e cultura dell’alimentazione, analisi e controlli

Microbiologici dei prodotti alimentari

Sessione ordinaria 2016.

(prove in allegato)

.

Esami di Stato per Istituti Tecnici e Professionali: pubblicate dal MIUR alcune seconde prove scritte ed esempi ultima modifica: 2017-03-21T19:14:43+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl