Esiti mobilità 2020/2021: modello reclamo, cosa scrivere e a chi indirizzarlo

di Giuseppe de Tullio, InfoDocenti.it, 29.6.2020.Gilda Venezia

Oggi Lunedì 29 giugno, è la data per conoscere gli esiti delle domande di mobilità presentate dal personale docente per l’anno scolastico 2020/2021.

E’ possibile consultare l’esito dei movimenti nella pagina personale di istanze on-line, seguendo il percorso: Altri servizi / Mobilità in Organico di diritto – Personale Docente / Interroga risultato.

Bisognerebbe, successivamente, attendere la pubblicazione dei bollettini ufficiali della mobilità a cura degli Uffici Scolastici Territoriali di riferimento. Se si dovessero riscontrare delle anomalie, come per esempio l’assegnazione di una scuola da voi espressa ad un docente con minore punteggio, appartenente alla stessa fase della mobilità, allora si potrebbe fare immediatamente un reclamo motivato ed eventualmente anche un accesso agli atti.

Il reclamo, avverso l’esito sfavorevole della mobilità 2020/2021 o avverso il mancato riconoscimento di diritti contrattuali convalidati in domanda, va presentato entro i 10 giorni successivi la pubblicazione degli esiti della mobilità, all’ufficio scolastico territoriale di titolarità, ovvero quello a cui era stata inviata la domanda di mobilità 2020/2021.

Nel reclamo vanno indicati, in maniera dettagliata, i motivi della presentazione di tale istanza specificando ciò che si è riscontrato nella fase di pubblicazione degli esiti della mobilità. Va inoltre indicata la data di presentazione della domanda di mobilità e la data della notifica della convalida del punteggio.

MODELLO DI RECLAMO

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Esiti mobilità 2020/2021: modello reclamo, cosa scrivere e a chi indirizzarlo ultima modifica: 2020-06-29T21:31:00+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl