Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2021: da GaE e concorsi 2016 e 2018. Poi GPS

Gilda Venezia

Orizzonte Scuola,  3.7.2021.

Se residuano posti si passa alle GPS.Gilda Venezia

Le immissioni in ruolo a.s. 2021/22 per la scuola dell’infanzia e primaria, come per la secondaria, avverranno dalle graduatorie ad esaurimento, dalle graduatorie di merito concorsuali e, qualora residuino posti, dalle GPS di prima fascia compresi gli elenchi aggiuntici alla stessa.

Novità

Assunzioni da GPS

Le assunzioni straordinarie dalle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) prima fascia e relativi elenchi aggiuntivi dei docenti con 3 annualità di servizio (anche non continuative) negli ultimi dieci anni sono previste dal decreto legge n. 73/2021, il cosiddetto decreto sostegni-bis. Tale procedura straordinaria sarà attivata, qualora residuino posti dalle assunzioni ordinarie, fatti salvi i posti destinati al concorso ordinario di cui al DD n. 498/2020.

Qualora vengano attivate, alle immissioni in ruolo straordinarie posti comuni, a.s. 2021/22, potranno partecipare i docenti che conseguiranno la laurea in Scienze della Formazione Primaria (conseguendo l’abilitazione per la scuola dell’infanzia o primaria), entro il 31 luglio 2021, e si inseriranno conseguentemente negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS. Analogamente potranno partecipare gli aspiranti che conseguiranno il titolo di specializzazione su sostegno nella scuola dell’infanzia o primaria entro il predetto termine ultimo, come leggiamo nell’articolo 59, comma 4-lettera a), del summenzionato decreto 73/2021:

a) sono inclusi nella prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze di cui all’articolo 4, comma 6 bis, della legge 3 maggio 1999, n. 124 per i posti comuni o di sostegno, o negli appositi elenchi aggiuntivi ai quali possono iscriversi, anche con riserva di accertamento del titolo, coloro che conseguono il titolo di abilitazione o di specializzazione entro il 31 luglio 2021;

Incremento aliquote GM 2018

Il succitato articolo 59, comma 2, del decreto sostegni-bis prevede inoltre che al concorso straordinario 2018 scuola dell’infanzia e primaria è destinato il 100% dei posti vacanti e disponibili anziché il 50%, come previsto dall’articolo 4, comma 1-quater, del decreto legge n. 87/2018, convertito in legge n. 96/2018 (al netto dei posti destinati al concorso 2016 e nell’ambito del 50% dei posti destinati alle procedure concorsuali, come vedremo di seguito).

Immissioni in ruolo ordinarie

Le immissioni in ruolo ordinarie, ai sensi dell’articolo 399 del D.lgs. 297/94, avverranno attingendo da GaE (50%) e graduatorie di merito concorsuali (50%) che, per l’a.s. 2021/22, sono le GM del concorso ordinario 2016 e le GM del concorso straordinario 2018 (il concorso ordinario 2020, nonostante la presentazione delle istanze da parte dei candidati entro il 31 luglio 2020, deve essere ancora avviato).

Nell’ambito del 50% dei posti destinati alle suddette GM 2016 e 2018, si attingerà dalle medesime secondo l’ordine e le percentuali di seguito riportate:

  1. GM 2016: tutti i posti vacanti e disponibili destinati ai concorsi;
  2. GM 2018: per l’a.s. 2021/22 il 100% dei posti anziché il 50%, come previsto dall’articolo 4, comma 1-quater, del DL  n. 87/2018, convertito in legge n. 96/2018, al netto dei posti destinati alle GM 2016; in sostanza si procede ad assumere dalle GM 2018, soltanto se residuino posti non attribuiti dalle GM 2016.

Quando sarà espletato il concorso ordinario 2020 e saranno disponibili le relative GM, alle stesse sarà attribuito, il 50% dei posti destinati alle procedure concorsuali, al netto sempre dei posti da attribuire al concorso 2016, e comunque i posti rimasti vacanti a seguito dello svolgimento delle procedure del 2016 e del 2018, come leggiamo nel succitato articolo 4, comma 1-quater, del DL  n. 87/2018, convertito in legge n. 96/2018.

Immissioni in ruolo straordinarie

Come detto sopra, al termine delle operazioni ordinarie di immissione in ruolo da GaE e GM, qualora residuino posti vacanti e disponibili, al netto dei posti destinati ai concorsi ordinari di cui al DD 498/2020 (scuola infanzia e primaria), si procederà ad attivare la procedura straordinaria di assunzione da GPS prima fascia e dai relativi elenchi aggiuntivi.

Questa la succitata procedura:

  1. assunzione a tempo determinato, sui posti rimasti vacanti dopo le suddette consuete operazioni di immissioni in ruolo, dei docenti inseriti nelle GPS di prima fascia posto comune e sostegno con requisito di tre anni di servizio negli ultimi dieci:
  2. assunzione a tempo determinato dei predetti docenti nella provincia e nel posto (infanzia, primaria, sostegno infanzia e primaria) per cui risultano iscritti nella succitata prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze o negli elenchi aggiuntivi;
  3. svolgimento del percorso annuale di formazione iniziale e prova di cui all’articolo 13 del D.lgs. 59/2017;
  4. prova disciplinare, cui accedono i docenti  valutati positivamente al termine del predetto percorso di formazione e prova, ai sensi dell’articolo 1, comma 117, della legge 107/2015; la prova è superata raggiungendo una soglia di idoneità ed è valutata da una commissione esterna all’istituzione scolastica di servizio;
  5. assunzione a tempo indeterminato e conferma in ruolo, in seguito alla valutazione positiva del percorso annuale di formazione e prova e al superamento della prova disciplinare, con decorrenza giuridica dal 1° settembre 2021 (o, se successiva, dalla data di inizio del servizio) nella medesima scuola in cui il docente interessato ha prestato servizio a tempo determinato;
  6. in caso di valutazione negativa del percorso di formazione e prova, lo stesso va ripetuto ai sensi dell’articolo 1, comma 119, della legge 107/2015; in caso, invece, di mancato superamento della prova disciplinare, il docente decade dalla procedura, per cui il contratto a tempo determinato non potrà essere trasformato a tempo indeterminato.

.

.

.

.

.

Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2021: da GaE e concorsi 2016 e 2018. Poi GPS ultima modifica: 2021-07-04T09:38:38+02:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl