La prova scritta di storia che fa discutere

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola,    31.5.2016

concorso-stress1

– Ci si avvia verso la conclusione delle prove scritte del concorso, senza sostanziali intoppi organizzativi, anche se proprio negli ultimi due giorni sono in calendario per primaria e infanzia le prove più impegnative a causa dell’elevato numero di candidati (75-74 mila) e di aule informatiche utilizzate (oltre 4.300).

Sui contenuti delle prove (8 quesiti a cui rispondere in 150 minuti), in particolare di quella di storia effettuata il 18 maggio scorso, si è scagliato venerdì scorso dalle pagine del Corriere Ernesto Galli della Loggia.

L’incipit del suo articolo è, a dir poco, sferzante: “Fuori i nomi, i nomi di coloro – direttori generali? Docenti universitari? Uscieri? – che si sono inventati le domande scritte di storia”. Galli della Loggia riporta i testi dei sei quesiti a risposta aperta per ognuno dei quali sarebbe forse necessaria una trattazione organica approfondita, data la vastità dell’enunciato.

Considerato anche il limitato tempo a disposizione, l’editorialista osserva: “Più che un esame un tentativo di decimazione, insomma: chi mai potrà avere corrisposto adeguatamente, infatti, a questo grottesco invito a redigere in novanta minuti l’enciclopedia della storia universale?”.

La conclusione del suo affondo non è meno sferzante: riforme inconsulte, disposizioni cervellotiche, programmi insensati ed esperti supponenti “hanno ormai condotto sulla soglia di un vero e proprio impazzimento”.

A parte le valutazioni drastiche dell’articolista, c’è comunque un problema delicato da risolvere. Come faranno le undici Commissioni esaminatrici, che nelle varie regioni dovranno procedere alla correzione di quelle prove (1.654 candidati pe 421 posti), ad evitare la decimazione paventata dal Galli della Loggia?

La prova scritta di storia che fa discutere ultima modifica: 2016-05-31T18:16:47+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl