Le fasi delle nomine in ruolo

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia,16.6.2020.

Come saranno effettuate le operazioni delle nomine in ruolo di quest’anno

secondo la nuova procedura informatizzata.

Gilda Venezia

Le nomine in ruolo, per motivi legati all’emergenza sanitaria, non si effettueranno in presenza, ma in via informatizzata.

Le operazioni saranno effettuate nel seguente ordine:

  1. gli USR devono ripulire le graduatorie dalle nomine effettuate lo scorso anno scolastico calcolando il numero di immissioni in ruolo e le graduatorie da cui sono state effettuate.
  2. Successivamente le graduatorie sono ripubblicate in modo da consentire l’individuazione precisa degli aventi diritto.
  3. -Quindi gli USR devono pubblicare tutte le informazioni relative alle sedi vacanti e disponibili all’esito delle procedure di mobilità suddivise per provincia, classi di concorso e sedi di titolarità
  4. Dopo aver verificato l’eventuale necessità di assorbimento di un posto per esubero provinciale, gli USR determinano, sulla base della consistenza delle singole graduatorie, la reale distribuzione dei posti disponibili distinguendo tra GaE e GM individuando i singoli valori dei contingenti per provincia e classe di concorso.
  5. Gli USR devono poi verificare la presenza di aspiranti provvisti di titolo di riserva e accantonarne il posto.
  6. Alla fine dell’analisi dei dati, il sistema deve fornire dei report che indichino la consistenza di tutte le graduatorie non esaurite della singola provincia con l’individuazione dei candidati di ogni singola graduatoria (GaE, GM 2016, GM 2018 e chiamata veloce) che rientrano nel contingente autorizzato.
  7. Ogni USR deve poi indicare la tempistica secondo la quale il candidato al ruolo deve inserire la propria domanda a sistema.
  8. Ogni candidato deve inserire la combinazione classe di concorso/provincia seguendo l’ordine di preferenza preferito.
  9. Se il candidato non è interessato alla scelta di una o più province o di una o più classi di concorso, lo deve dichiarare formalmente.
  10. Se il candidato è presente in più regioni, e ricevesse due proposte di assunzioni, sarà cura delle due regioni coinvolte interloquire per la scelta definitiva del candidato.
  11. Alla domanda vnno presentati degli allegati con le eventuali preferenze/precedenze dei candidati.
  12. Alla fine di tale percorso il sistema elabora le domande suddividendole in
  13. Una prima fase, la provincia/classe di concorso di assegnazione.
  14. L’ordine di assegnazione di questa fase è il seguente:
  • GM 2016 fino all’esaurimento del 100% del contingente
  • GM 2018 fino all’occupazione dell’80% dei posti residuati per la scuola secondaria e fino al 50% per la scuola prima e infanzia in presenza di nuove graduatorie concorso ordinario fascia aggiuntiva chiamata veloce fino all’esaurimento del contingente
  1. Ricordiamo che per le GaE la scelta della provincia è automatica.
  2. Chi non presenta domanda riceve in coda una nomina d’ufficio al termine delle operazioni a domanda.
  3. Gli USR verificano e pubblicano gli esiti della fase 1.
  4. In seguito il sistema consente ai singoli nominati di inserire, secondo l’ordine di preferenza, le sue scelte riguardo la sede di titolarità.
  5. È anche possibile esprimere scelte sintetiche quali comune ecc.
  6. È possibile richiedere preferenze quali cattedre interne, lingua inglese ecc…
  7. Chi non esprime preferenze riceve, in coda alle operazioni a domanda, una sede d’ufficio.
  8. L’ordine di trattamento delle domande è il seguente:
  • Gm 2016 con precedenza
  • GM 2016 senza precedenza
  • GM 2018 con precedenza
  • GM 2016 senza precedenza fascia aggiuntiva comma 18 bis con precedenza
  • Fascia aggiuntiva comma 18 bis senza precedenza
  • GaE con precedenza
  • GaE senza precedenza

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Le fasi delle nomine in ruolo ultima modifica: 2020-06-16T07:21:28+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl