Lorenzo Fioramonti e le linee programmatiche

dal blog di Gianfranco Scialpi, 14.10.2019

– Lorenzo Fioramonti domani (15 ottobre)  illustrerà le linee programmatiche del suo mandato. Momento importante, grazie al quale si capiranno molte cose.

Lorenzo Fioramonti e le linee programmatiche

Domani  il Ministro Lorenzo Fioramonti  (15 ottobre) illustrerà  le linee programmatiche  alla Commissione Istruzione del Senato. Considerando la sede, rappresenterà un passaggio importante. Finalmente dopo tante interviste e dichiarazioni, si inizia a fare sul serio.

Capiremo, quindi quale percorso intenderà intraprendere il Ministro. In altri termini, Il nuovo governo giallo-fucsia rappresenterà un cambioverso rispetto ai precedenti, compreso il Conte uno, oppure sarà confermata la politica degli annunci che non si traducono in fatti concreti? L’attesa è enorme, come la speranza.

Diverse sono le questioni che richiedono una risposta certa.
Il Dirigente R. Palermo ne ha individuate alcune. Sinteticamente si chiede chiarezza sul contratto degli insegnanti, le classi pollaio e il destino della Legge 107/15. Quest’ultima sarà superata, abrogata o ottimizzata (strategia del cacciavite Fioroni)? La posizione del Ministro farà capire se le tensioni con i renziani, già presenti in questa prima fase, aumenteranno, raggiungendo il punto critico della rottura. A domani le risposte, almeno speriamo!

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Lorenzo Fioramonti e le linee programmatiche ultima modifica: 2019-10-15T05:43:54+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl