Mobilità 2016: controlla a quale fase della mobilità parteciperai

Professionisti_logo1

Clelia di Maio,   Professionisti Scuola Network  24.3.2.2016

quattro-fasi11

– Nonostante sia imminente la pubblicazione dell’ordinanza ministeriale che darà il via alle operazioni di mobilità per il 2016, procedura che potrebbe interessare 250 mila docenti, tanti ancora non hanno ben chiara la corrispondenza tra fase di assunzione e fase di mobilità e a quale di esse potrà o dovrà partecipare.

In questo articolo presentiamo una tabella esemplificativa che mostra le 4 diverse casistiche di docenti che parteciperanno alla mobilità e la corrispondente fase per verificare a quale sarà interessato. Ricordiamo inoltre che la presentazione della domanda di mobilità è obbligatoria per tutti i neoimmessi in ruolo, indipendentemente dalla fase di assunzione.
Le date di presentazione delle domande, per il momento comunicate dovrebbero essere le seguenti, anche se potrebbero essere ancora oggetto di possibili variazioni:

  • Docenti Fase A: dal 29 marzo al 15 aprile
  • Docenti Fasi B – C – D: dal 2 maggio al 25 maggio
  • Personale Educativo: dal 29 marzo al 18 aprile
  • Personale ATA: dal 22 aprile al 10 maggio

Anche la pubblicazione dei movimenti seguirà l’ordine delle operazioni:

  • Fase A: tra maggio e giugno
  • Fasi B – C – D: dall’11 al 30 luglio
  • Personale educativo 30 giugno e ATA 19 luglio.

Di seguito la tabella esemplificativa:

Corrispondenza fasi assunzioni e mobilità

 

Mobilità 2016: controlla a quale fase della mobilità parteciperai ultima modifica: 2016-03-24T20:34:45+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl