Mobilità 2016, tabella titoli. Refuso nella somma punteggi. Miur corregge

Orizzonte_logo14

di Paolo Pizzo, Orizzonte Scuola,  10.1.2016

errata-corrige2

– Nella nota di accompagnamento all’O.M. il MIUR ha corretto il refuso della tabella affermando che i punteggi relativi al Concorso (lettera A) e la partecipazione agli esami per gli anni 1998-2001 (lettera H) vanno “conteggiati” a parte rispetto ai 10 pp. totali che non si possono superare.

Nella nota si legge: nella Tabella A III dell’allegato E (titoli generali) nel NB, per mero errore materiale, sono considerate ai fini del punteggio massimo acquisibile anche le lettere A) ed H), che ovviamente riguardano elementi che non rientrano nel limite massimo dei 10 punti previsti per i titoli.

Ciò ovviamente vale sia per la mobilità che per le graduatorie interne di istituto.

La nuova tabella titoli TABELLA A – III – TITOLI GENERALI:

  • A. per il superamento di un pubblico concorso ordinario per esami e titoli – punti 12
  • B. per ogni diploma di specializzazione conseguito in corsi post-laurea – punti 5
  • C. per ogni diploma universitario (diploma accademico di primo livello, laurea di primo livello o breve o diploma Istituto Superiore di Educazione Fisica (ISEF)) conseguito oltre al titolo di studio attualmente necessario per l’accesso al ruolo di appartenenza – punti 3
  • D. per ogni corso di perfezionamento di durata non inferiore ad un anno punti 1
  • E. per ogni diploma di laurea con corso di durata almeno quadriennale (ivi compreso il diploma di laurea in scienze motorie), per ogni diploma di laurea magistrale (specialistica), per ogni diploma accademico di secondo livello punti 5
  • F. per il conseguimento del titolo di “dottorato di ricerca” punti 5
  • G. per la sola scuola primaria per la frequenza del corso di aggiornamento-formazione linguistica e glottodidattica compreso nei piani attuati dal ministero punti 1
  • H . per ogni partecipazione agli esami di stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore di cui alla legge 10/12/97 n. 425 e al D.P.R. 23.7.1998 n.323, fino all’anno scolastico 2000/2001, in qualità di presidente di commissione o di componente esterno o di componente interno, compresa l’attività svolta dal docente di sostegno all’alunno disabile che sostiene l’esame punti 1
  • I) CLIL di Corso di Perfezionamento per l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera di cui al Decreto Direttoriale n. 6 del 16 aprile 2012 rilasciato da strutture universitarie in possesso dei requisiti di cui all’art. 3, comma 3 del D.M. del 30 settembre 2011. punti 1
  • I) CLIL per i docenti NON in possesso di Certificazione di livello C1, ma che avendo svolto la parte metodologica presso le strutture universitarie, sono in possesso di un ATTESTATO di frequenza al corso di perfezionamento.   punti 0,5

I titoli relativi a  B) C), D), E), F), G), I), L), anche cumulabili tra di loro, sono valutati fino ad un massimo di 10 punti.

Mobilità 2016, tabella titoli. Refuso nella somma punteggi. Miur corregge ultima modifica: 2016-04-10T12:10:35+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl