Mobilità, trasferimento sostegno Infanzia e Primaria: tipologie di posto e valutazione domande

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 31.1.2019

– Nella scuola dell’Infanzia e nella scuola Primaria gli insegnanti in possesso dei titoli necessari, richiesti dalla normativa, come indicati negli articoli 24 e 25 del CCNI, possono partecipare alla mobilità per posti in scuole speciali, a indirizzo didattico differenziato o per posti di sostegno.

Quante tipologie di posto si possono chiedere

L’insegnante in possesso del prescritto titolo di specializzazione può chiedere, sempre a livello di intera domanda, di essere trasferito solo su posto di sostegno, su posto comune e di sostegno, su posto speciale e di sostegno ovvero, comune, speciale e di sostegno, infine solo speciale, graduando l’ordine di preferenza per le diverse tipologie di posto, contrassegnando, nell’ordine prescelto, le apposite caselle numerate del modulo domanda.

Nel caso di errata o dubbia compilazione di questa sezione del modulo domanda (es. attribuzione dello stesso ordine preferenziale a diverse tipologie di posto, indicazione della casella ‘2’ senza aver contrassegnato la casella ‘1’, etc.), come chiarisce la nota 2), comune ai succitati articoli 24 e 25, il trasferimento sarà effettuato solo per la medesima tipologia di posto di titolarità.

Nello stesso modo, se il docente non contrassegna nessuna delle suindicate caselle, il trasferimento viene disposto solo per la tipologia di posto di titolarità

Come si valuta la domanda se si chiedono diverse tipologie di posto

La valutazione della domanda di trasferimento, sia per la scuola dell’Infanzia che per la scuola Primaria, nel caso l’insegnante abbia richiesto diverse tipologie di posto, viene effettuata rispettando l’ordine di priorità indicato dal docente nella domanda, mediante la compilazione delle specifiche caselle.

La valutazione delle tipologie di posto richieste sarà differente a seconda che il docente abbia espresso preferenze analitiche (singole scuole ) o preferenze sintetiche (distretti, comuni, province) o ambedue, come chiariscono gli articoli 24 (per scuola Infanzia) e 25 (per scuola Primaria) del CCNI

Valutazione domanda con preferenza analitica

Per ogni preferenza analitica inserita nella domanda verranno progressivamente esaminate le varie tipologie di posto richieste, esistenti nella scuola, secondo l’ordine espresso dal docente nel modulo

Valutazione domanda con preferenza sintetica

Per ogni preferenza sintetica inserita nella domanda viene esaminata la prima tipologia di posto prescelta dal docente nelle specifiche caselle del modulo domanda, per tutte le scuole comprese nella singola preferenza sintetica espressa. Successivamente, con le medesime modalità, vengono esaminate le altre tipologie di posto, sempre secondo l’ordine indicato dal docente nel modulo domanda

Diverse tipologie di sostegno, con quale ordine si dispone il trasferimento

Le diverse tipologie di sostegno richieste dal docente vengono esaminate nell’ordine espresso nel modulo domanda. Le diverse tipologie di sostegno sono prese in considerazione solo nel caso in cui l’interessato abbia dichiarato nel modulo domanda il possesso dei prescritti titoli di specializzazione.

Diverse tipologie di sostegno, con quale ordine si dispone il trasferimento d’ufficio

Il trasferimento d’ufficio dei docenti soprannumerari su posti di sostegno sarà disposto, secondo le modalità indicate per la mobilità volontaria sia per le preferenze analitiche che sintetiche .

Per ciascuna sede esaminata ai fini del trasferimento d’ufficio, l’eventuale assegnazione sarà disposta per una delle tipologie per le quali il docente risulti in possesso del relativo titolo di specializzazione, così come dichiarato sul modulo domanda, secondo il seguente ordine :

  • sostegno per minorati psicofisici (EH)
  • sostegno per minorati dell’udito (DH)
  • sostegno per minorati della vista (CH)

Tutto sulla mobilità

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Mobilità, trasferimento sostegno Infanzia e Primaria: tipologie di posto e valutazione domande ultima modifica: 2019-01-31T13:51:04+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl