Nessuna “ecatombe di scuole paritarie” ma solo un ping-pong di fake news

di Vincenzo Pascuzzi,
dal profilo Facebbok qui non si banna! / Dossier: Scuole private, paritarie …/ Vaticanerie, 20.6.2019

– Sul sito VicenzaPiù, in data 18 giugno 2019, possiamo leggere la nota Scuole paritarie, Mirko De Carli (PdF): “In 5 anni chiuse quasi 1.000, un’ecatombe!”. Mirko De Carli è un giovane esponente ravennate del Popolo della Famiglia, piccolo e nuovo partito, che alle Europee del 26 maggio ha ottenuto a livello nazionale 114.531 voti (0,4%) e a Ravenna provincia 978 voti (0,5%).

L’articolo di De Carli è ricalcato o ispirato da quanto ri-pubblicato da Anna Monia Alfieri sulla sua bacheca Facebook, in data 16 giugno 2019, con il titolo Ecatombe scuole paritarie, 5 chiuse a Foggia e 150 lavoratori a casa. Suor Anna Monia: “Colpite famiglie povere” (devo ringraziare gli amici FB che mi segnalano i post, visto che la brava suorina mi ha bannato).

L’articolo originale venne pubblicato la prima volta, il 31 ottobre 2018, sul sito FoggiaToday da Giovanna Greco.

Ultimo step, l’articolo citato di De Carli è stato subito ripreso, lo stesso giorno 18 giugno, da Anna Monia Alfieri e riportato sempre sulla sua bacheca; da qui ha origine il …. “ping-pong” del titolo!

Veniamo ora al merito, cioè alla sostanza della questione proposta e impropriamente etichettata come “ecatombe”.

In sintesi, scrivere ”ecatombe di scuole paritarie“ è semplicemente non vero, è una fake news cioè un falso, non si sa se per errore, ingenuità o di proposito, è pura disinformazione a fini propagandistici, perché il calo di iscritti alle scuole private paritarie è analogo, parallelo, identico a quello delle scuole pubbliche, ed è dovuto al calo delle nascite, se risulta lievemente maggiore (ma solo di qualche percento) nelle private cattoliche è perché queste sono maggiormente presenti nel settore scuole dell’infanzia; inoltre va anche considerato che mediamente le scuole private paritarie cattoliche hanno meno di 80 alunni, cioè molto meno – pari a un decimo o anche a un ventesimo – delle scuole statali o comunali.

A conferma, basta consultare e interpretare pochi dati statistici (in modo corretto e completo, non in modo selettivo e omettendone alcuni), cosa già fatta tempo addietro, e diffusa in rete sui siti e sui social, con alcuni articoli che vengono richiamati qui di seguito.

Scuole paritarie a rischio estinzione. Falso! / Mezza verità è bugia intera 01/01/2018 –

Le scuole paritarie che “chiudono a centinaia”? Solo moria presunta – 31/10/2018

Scuole paritarie, lo Stato “costretto” a risparmiare 6 miliardi – 10/02/2019

Scuole paritarie, 40 sassolini tolti dalle scarpe – 13/02/2019

.
.
.

.

.
.
.

.

.
.
.
.
Nessuna “ecatombe di scuole paritarie” ma solo un ping-pong di fake news ultima modifica: 2019-06-20T21:59:25+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl