Pensioni quota 41, rinviate. Subito quota 100. Vediamo la tempistica

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 27.6.2018

– Quota 100 ok, in tempi brevi tanto da far ipotizzare una possibile attivazione già da gennaio 2019. Diversa la storia per quota 41 per cui si ipotizza invece uno slittamento.

Quota 41

Si tratta della possibilità da parte dei lavoratori di poter andare in pensione  con 41 anni di contributi (e a non più di due o tre anni di contributi figurativi), indipendentemente dall’età anagrafica.

Riforma a due velocità

Si prospetta una riforma della legge Fornero in due tempi. Il primo tempo vedrebbe la realizzazioni in tempi brevi della quota 100 (la possibilità per i lavoratori di andare in pensione con la somma tra età anagrafica e contributiva pari a 100), Mentre per la quota 41 (che prevede il pensionamento per quanti hanno versato 41 anni di contributi) potrebbe subire degli slittamenti.

Più volte è stato riferito, da fonti Governative, che quota 100 sarà inserita nella legge di Bilancio, mentre per quota 41 non sono ancora state fornite delle indicazioni esatte.

Il ministro dell’Economia fa il suo mestiere – ha detto Salvini ad Agorò su Rai 3 -. Noi vedremo, rispettando le regole, di cercare di ottenere più spazio in Europa per fare quello che abbiamo promesso in campagna elettorale“.

Polemiche su penalizzazioni quota 41

Il costo per uscire dal lavoro, però, con 41 anni di contributi potrebbe non essere conveniente per tutti. La causa consiste nel fatto che si applicherebbero delle penalizzazioni in quanto la norma modificherebbe solo la valorizzazione dei versamenti effettuati dopo il 1996 e fino al 2012 per chi ha più di 18 anni di contratto prima della riforma Dini.

Le penalizzazioni potrebbero arrivare anche al 9/10% dell’assegno pensionistico del lavoratore di 64 anni e 20 di contributi.

.

.

.

Pensioni quota 41, rinviate. Subito quota 100. Vediamo la tempistica ultima modifica: 2018-06-27T08:33:15+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl