Pesca d’altura e liste nozze tutte le follie dei corsi che formano i docenti

Repubblica-scuola_logo1

di Corrado Zunino, la Repubblica, 2.3.2019

– Non solo l’esorcismo che ha costretto il ministro a intervenire Nella piattaforma Sofia si trova di tutto: dalle tecniche di vendita alle consulenze matrimoniali

ROMA

La piattaforma dove maestri e professori trovano gli aggiornamenti per il loro mestiere è scarsamente controllata e dunque vulnerabile. E così i Legionari di Cristo hanno buon agio a introdurvi le loro proposte di evangelizzazione tout court. E il Centro sportivo italiano offre lì, dove gli insegnanti italiani dovrebbero far crescere conoscenze e metodi didattici, i segreti del bolentino e della traina (costiera o d’altura).

Su Sofia, il Sistema operativo per la formazione e il sistema di aggiornamento dei docenti, si è acceso un fascio di luce lo scorso 14 febbraio quando è diventata pubblica la notizia che l’Istituto Sacerdos offriva ai docenti un corso di “Esorcismo e preghiera di liberazione” nella sede dell’Ateneo pontificio Regina apostolorum.

Sarebbe dovuto partire il 6 maggio e costava — tutto a carico del docente — 400 euro. Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti si è accorto allora dell’esistenza della piattaforma e ha provato a spiegare che sono gli stessi enti, già accreditati dal Miur, a inserire il singolo corso: il controllo della struttura pubblica avviene a campione. «Ci sono trentamila appuntamenti», hanno fatto sapere in Viale Trastevere.

Qualche sfondone può scappare, suggerivano.

In verità, i corsi sulla piattaforma online sono 18.581, ospitati sotto diciotto titoli e — di certo — non sono controllati con cura. Perché i Legionari di Cristo, se hanno tolto l’esorcismo dalle offerte, mantengono a vista un corso di perfezionamento in Teologia spirituale che esplicitamente dichiara: «Vogliamo formare uomini e donne, di qualsiasi stato di vita, che si sentono chiamati ad esercitare il ministero ecclesiale dell’accompagnamento spirituale». Par di capire che vogliano far crescere docenti che portino uomini e donne al sacerdozio, «nell’apprendistato di un agire continuamente in accordo con l’azione dello Spirito Santo». Teologia spirituale è per tutti gli insegnanti e costa 900 euro (per 288 ore di lezione).

Nell’area “Dialogo interculturale e religioso” sono molte le offerte di fonte cattolica, come è ovvio. In bilico, però, tra lo studio della figura di Gesù di Nazareth e la missione catechizzante. Si trovano master post-laurea di primo livello, per dire, in Consulenza matrimoniale e familiare offerti dal Centro studi “Amoris laetitia”.

Il master è aperto agli studenti, anche se Sofia è in realtà una piattaforma per docenti.

Le stranezze della piattaforma scolastica, e le inadempienze dei suoi controllori, si trovano anche tra i “Bisogni individuali e sociali dello studente”. Qui, 1.233 offerte, si avvista un corso intitolato “Comunicare con l’anziano confuso. Il metodo Validation”. È pensato per aiutare i pazienti affetti da Alzeihmer e ci si chiede perché debba essere studiato a scuola. Nel calderone della formazione dei docenti si trova poi un approfondimento, inserito nella “Educazione all’attività economica”, che insegna “Le sette tecniche di vendita”. È indirizzato — lo dice il Consorzio Ferrara innovazione — a «professionisti della vendita, direttori commerciali, venditori, agenti, rappresentanti, produttori» e serve «per massimizzare il risultato». Maestri e prof devono massimizzare? Almeno il corso ha un vantaggio: costa solo 49 euro.

“Event manager & wedding planner” è caro, invece, dieci volte tanto. Insegna a un docente come diventare un “pianificatore delle nozze”. Accettato il pagamento con la carta del docente: un affaccio all’evento matrimoniale e si svuota tutta.

.

.

.

.

Pesca d’altura e liste nozze tutte le follie dei corsi che formano i docenti ultima modifica: 2019-03-03T10:01:24+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl