Piattaforma POLIS, verrà utilizzata per i contratti a tempo determinato da GaE e GPS

Dovrebbe partire, probabilmente dal 2 al 12 agosto, l’attivazione sulla piattaforma POLIS (Presentazione On Line Istanze) del Ministero dell’Istruzione, per l’individuazione dei docenti aspiranti agli incarichi di supplenza annuale (fino al 30 giugno o fino al 31 agosto), compresi gli incarichi da GPS I fascia o relativi elenchi aggiuntivi che dopo l’anno di prova saranno mutati in contratti a tempo indeterminato.

Fare molta attenzione

L’assegnazione di una delle sedi indicate nella domanda comporta l’accettazione della stessa. L’assegnazione dell’incarico, secondo la preferenza indicata preclude il conferimento di altra supplenza al 31 agosto o al 30 giugno, anche per altra classe di concorso o tipologia di posto. Questo significa che se l’aspirante presenta domanda e viene assegnata una sede, questo precluderà la possibilità di ottenere successivamente una supplenza anche qualora, il candidato, dovesse rinunciare all’incarico. Quindi bisogna sapere che se si partecipa per più classi di concorso e ordini di scuola, l’accettazione per un posto, preclude le successive proposte di incarico annuale.

Cosa diversa è invece la mancata presentazione dell’istanza per l’immissione in ruolo. In tal caso infatti  resta salva la possibilità di partecipazione alle successive procedure di conferimento delle nomine a tempo determinato, qualora la rinuncia stessa pervenga entro il termine indicato dall’ufficio territorialmente competente.

Terminata la fase delle immissioni in ruolo da GAE E GMR, gli Uffici Territoriali procederanno al conferimento delle supplenze annuali, quindi fino al 31 agosto 2022, ovvero  fino al termine delle attività didattiche, quindi fino al 30 giugno 2022. Attenzione in questa fase è compreso il conferimento anche dell’incarico a tempo determinato che, in ragione del contingente dei posti stabiliti dal MEF e dei posti residuati dopo le fasi da GMR e GAE, al verificarsi delle condizioni previste dal decreto sostegni bis, sarà trasformato in ruolo.

Per questa fase, che sarà una fase unica che comprende sia i futuri immessi in ruolo da GPS I fascia e relativi elenchi aggiuntivi e sia i destinati al semplice incarico di supplenza,  sono chiamati ad esprimere preferenze per le scuole tutti i docenti inseriti nelle GAE e nelle GPS di I e II fascia.  La convocazione sarà gestita attraverso le Istanze On Line del Ministero dell’Istruzione, quindi una sola piattaforma e una gestione complessiva che coinvolgerà tutti coloro i quali sono inseriti in GAE e in GPS I e II fascia.

Sistema informatizzato

Il sistema informatizzato elaborerà un primo elenco per le supplenze annuali a favore di coloro che inseriti in GPS PRIMA FASCIA sono destinatari di nomina a tempo determinato da trasformare dal 1.9.2022 in nomina in ruolo, e successivi elenchi per le supplenze annuali (31 agosto ovvero 30 giugno).

Chi è inserito in I fascia GPS o negli elenchi aggiuntivi potrà, se lo desidera, esprimere anche l’opzione per rifiutare la nomina a tempo determinato da trasformare in ruolo e quindi partecipare solamente all’incarico di supplenza al 30 giugno o al 31 agosto.

.

.

.

.

.

.

.

Piattaforma POLIS, verrà utilizzata per i contratti a tempo determinato da GaE e GPS ultima modifica: 2021-08-02T06:11:06+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl