Ruoli con procedura telematica. Come funziona

Gilda Venezia

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 10.8.2020.

Come si inoltrano le domande.

Gilda Venezia

Presentazione Istanza Informatizzazione Nomine In Ruolo – Espressione preferenze provincia-classe di concorso/tipo posto

I passaggi dei docenti che  devono compilare il modulo di presentazione della domanda sono i seguenti:

1. Accesso al portale di “Istanze online”, la home page pubblica del Servizio con le proprie credenziali.

2. Compilazione  della domanda

3. Eventuale aggiornamento dei dati precedentemente inseriti (utilizzando la funzione “Modifica” )

4. Inserimento di eventuali documenti da allegare contestualmente alla domanda

5. Inoltro della domanda (utilizzando la funzione “Inoltra”). L’inoltro deve avvenire entro la data indicata come termine ultimo per la presentazione delle domande.

Al momento dell’inoltro, il sistema crea un documento .pdf, che viene inserito nella sezione  “Archivio”  presente sulla home page, contenente il modulo domanda compilato.

L’intero processo di compilazione della domanda da parte del candidato viene tracciato tramite il salvataggio di ciascuna sezione ma deve essere finalizzato dal candidato stesso con l’inoltro della domanda.

La procedura di presentazione della domanda è completata correttamente solo se la domanda viene “inoltrata”.

Le domande inserite nel sistema ma non inoltrate non verranno considerate valide.

A garanzia del corretto completamento dell’operazione, dopo l’inoltro della domanda, il candidato può effettuare le seguenti operazioni:

1. Verifica della ricezione di una mail contenente la conferma dell’inoltro e la domanda in formato .pdf

2. Verifica che all’accesso in visualizzazione sull’istanza, la stessa si trovi nello stato “inoltrata”

3. Accesso alla sezione “Archivio” presente sulla Home Page personale di Istanze online e verificare che il modulo domanda contenga tutte le informazioni.

Dopo l’inoltro della domanda, i dati presenti nel PDF potranno essere modificati solo dopo  l’annullamento dell’inoltro.

Quindi, se il candidato avesse necessità di modificare alcune informazioni inserite (relativamente alle caselle del modulo domanda o agli allegati), deve:

1. annullare l’inoltro;

2. apportare le modifiche;

3. procedere con un nuovo inoltro.

Il nuovo inoltro deve avvenire entro la data indicata come termine ultimo.

Ai fini dell’inoltro/annullo inoltro dell’istanza è obbligatorio inserire il codice personale assegnato in fase di abilitazione al servizio Istanze On-line.

.

 

.

.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Ruoli con procedura telematica. Come funziona ultima modifica: 2020-08-10T09:47:07+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl