Salvini annuncia il ritiro del provvedimento contro la professoressa Dell’Aria

di Bruno Ventura, Scuola in Forma, 23.5.2019 

– È stato il Ministro dell’Interno Matteo Salvini a dare la bella notizia. Il provvedimento di sospensione adottato dal provveditore di Palermo Marco Anello nei confronti della professoressa Dell’Aria sara ritirato, scrive Repubblica.

Dopo l’incontro in prefettura, al quale era presente anche il ministro dell’istruzione Marco Bussetti, è arrivato l’annuncio ufficiale di Salvini.

Il provvedimento punitivo sarà rivisto, la professoressa tornerà subito in classe e con lo stipendio è stata una richiesta mia e di Bussetti, che parlerà con il provveditore”.

La palla adesso passa a Marco Bussetti che dovrà parlare con il provveditore Marco Anello. Su questa decisione hanno pesato moltissimo le vibranti proteste nel mondo della scuola che rivendica i principi fondamentali della libertà di insegnamento.

Tante le offerte di patrocinio legale o ricevute dalla professoressa che hanno portato all’inizio di un ricorso al giudice del lavoro per reintegrare la docente al suo posto. Fortunatamente non ci sarà bisogno di andare avanti con l’azione legale. È stato lo stesso Ministro dell’Interno Matteo Salvini a dare rassicurazioni in questo senso. “Penso che sarà inutile, stiamo trovando una soluzione positiva per entrambi”.

Nel corso dell’incontro il ministro Salvini ha spiegato alla professoressa i motivi del suo impegno a difendere i confini nazionali, aggiungendo di ritenere eccessivo l’ accostamento alle leggi razziali, come gli studenti avevano fatto in un video. Si è trattato comunque di un provvedimento esagerato in relazione ai fatti accaduti, ha ammesso Salvini di fronte alla professoressa Dell’Aria.

Abbiamo discusso di libertà di pensiero, mi ha ricordato una mia professoressa del liceo, una persona squisita“, ha affermato ancora Salvini.

I due si sono lasciati con la promessa del Ministro dell’Interno ad aprire l’anno scolastico nel suo istituto per spiegare che è sbagliato accostate leggi razziali e difesa dei confini.

Tutto è bene quel che finisce bene. Abbiamo parlato di libertà di pensiero e di futuro. Ora si sta lavorando tecnicamente, non è mio compito, perché tutto torni a posto”.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Salvini annuncia il ritiro del provvedimento contro la professoressa Dell’Aria ultima modifica: 2019-05-23T20:56:12+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl