Scuola: educazione 0-6 anni, osservazioni per l’intesa sul fondo

Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, 21.11.2017

– Documento della Conferenza delle Regioni del 2 novembre.

(Regioni.it 3273 – 21/11/2017) Via libera nella Conferenza Unificata del 2 novembre all’intesa sul decreto del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante relativo al fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e di istruzione.
La finalità del Piano – ha spiegato Cristina Grieco, coordinatrice della Commissione scuola della Conferenza delle Regioni (cfr. “Regioni.it” n. 3262) – è di agire su due fronti: da una parte migliorare l’offerta per i servizi educativi per la prima infanzia, quindi 0-3 anni, e dall’altra sostenere le esperienze migliori messe in atto dalle Regioni che hanno investito di più e quindi hanno già raggiunto e superato la quota percentuale di iscritti al nido, secondo quanto previsto dal Trattato di Lisbona. Lo schema di riparto opera proprio a favore di questi due canali, quindi da una parte lo schema 0-6 e potenziali aventi diritto e dall’altra gli iscritti ai servizi 0-3 anni.
Si riporta si seguito il riparto finale del fondo.

Regioni

 
     Abruzzo

6.212.137

     Basilicata

3.744.214

     Calabria

5.479.991

     Campania

11.653.290

     Emilia-Romagna

15.725.801

     Friuli Venezia Giulia

8.015.197

     Lazio

16.603.796

     Liguria

7.929.982

     Lombardia

25.056.907

     Marche

7.989.365

     Molise

3.836.676

     Piemonte

12.829.124

     Puglia

9.892.565

     Sardegna

7.310.980

     Sicilia

10.704.680

     Toscana

12.193.970

     Trento

6.765.832

     Bolzano

4.438.133

     Umbria

9.734.854

     Valle d’Aosta

8.462.954

     Veneto

14.419.552

TOTALE GENERALE
209.000.000
Di seguito il testo con cui la Conferenza delle Regioni ha espresso l’intesa (consegnato al Governo del corso della Conferenza Unificata del 2 novembre e pubblicato sul portale www.regioni.it , sezione Conferenze).
Posizione intesa sullo schema di decreto del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante: fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e di istruzione
Intesa ai sensi del articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
Punto 8) O.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime l’intesa sul riparto operato per il 40% sulla popolazione 0-6 anni; per il 50% sul numero degli iscritti ai servizi educativi come da tabella trasmessa dalla Segreteria della Conferenza unificata il 26 ottobre e per il 10% sulla popolazione da 3 a 6 anni non iscritta alla scuola dell’infanzia statale come da tabella trasmessa dalla Segreteria della Conferenza unificata in data 31 ottobre 2017.
Roma, 2 novembre 2017
Scuola: educazione 0-6 anni, osservazioni per l’intesa sul fondo ultima modifica: 2017-11-21T17:39:11+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl