Scuola, un docente uomo ogni otto donne tra i 18 e i 39 anni. I dati dell’Aran

Andrea Carlino,  La Tecnica della scuola, 9.5.2017

– Gli under 30 nella Pubblica amministrazione sono solo il 2,7%, del 6,8%, invece, per quanto riguarda gli Under 35. Lo rivela l’Aran. Su oltre 3 milioni di dipendenti pubblici quelli tra i 18 e i 29 anni si fermano a 81.746, quelli sotto i 35 arrivano a 205.333.  L’età media ha superato i 50 anni, per l’esattezza 50,4 anni dai 44,2 precedenti, ma dipende anche molto dal settore in cui si è impiegati: meno per forze dell’ordine (in media 41,4 anni), più per medici (53,1 anni), dirigenti (54,4 anni), insegnanti (51,2 anni), professori universitari e ricercatori (53,2 anni).

Approfondimento di Italia Oggi sui docenti. I dati sono aggiornati al 21 marzo scorso e non tengono conto delle migliaia di immissioni in ruolo dal 1 settembre 2016.

Un dato, però, risalta all’occhio: la scuola è delle donne a conferma della tesi che vuole il mondo della formazione come regno prettamente femminile. Tra il personale scolastico a tempo indeterminato e determinato il rapporto di genere è 1 a 4 (230mila uomini contro 855mila donne). Non solo donne, ma anche più giovani rispetto agli uomini. 1 uomo ogni 11 donne ha un’età compresa tra 18 e 29 anni, 1 su 6 nell’età compresa tra i 30 e i 39.La forbice si restringe per l’età compresa tra 60 e 64 anni.

Per quanto riguarda, invece, il titolo di studio: il diploma di scuola superiore è posseduto da 42mila uomini e 96mila donne. 3 uomini ogni 20 donne possiedono la laurea breve.

.

Scuola, un docente uomo ogni otto donne tra i 18 e i 39 anni. I dati dell’Aran ultima modifica: 2017-05-09T21:33:21+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl