Scuola: Zaia, si parte con caos

Ansa_logo15

 Ansa, 11.9.2016

– Domani suona prima campanella in classi del Veneto.

Zaia22

(ANSA)- VENEZIA, 11 SET -Un ‘in bocca al lupo’ è stato rivolto a tutti coloro che domani, primo giorno in Veneto, andranno a scuola dal presidente Luca Zaia che rileva: “si parte nel caos governativo. Allora è meglio a ottobre. Inizia – dice – una grande avventura per le matricole e riprende una grande avventura altri ragazzi, insegnanti, bidelli, personale amministrativo. A tutti va il mio in bocca al lupo, perché la scuola è stata per tutti noi non solo formazione ma un’esperienza di vita che segna tutta la vita. Purtroppo però si parte pesantemente ad handicap, in una situazione di caos che è il perfetto biglietto da visita di un Governo che non riesce a gestire la cosa più programmabile del mondo come l’inizio di un anno scolastico”.

Zaia ricorda la “grave carenza legata alla mancanza di 468 insegnanti. Qui delle due l’una – conclude -: o si fanno le cose per bene o si torna all’apertura a ottobre com’è stato in passato, dedicando settembre a mettere a posto l’organizzazione sul serio per poi partire davvero con la squadra al completo”.

.

Scuola: Zaia, si parte con caos ultima modifica: 2016-09-11T19:04:10+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl