Supplenze: quando e come vengono assegnati gli spezzoni

di Vittorio Borgatta, InfoDocenti.it, 26.9.2020.

Gilda Venezia

Le ore/spezzoni che si creano all’interno di una scuola sono da assegnare ai docenti in servizio nella scuola.
In particolare esistono supplenze che non concorrono a creare cattedre intere essendo spezzoni pari o inferiori a 6 ore.

Precari: quando e come vengono assegnati gli spezzoni

Se in seguito alle operazioni di nomina dalle graduatorie provinciali risultino residui o spezzoni pari o inferiori a 6 ore , questi andranno restituiti ai dirigenti scolastici delle singole scuole. I DS procederanno alla nomina su tali spezzoni seguendo il seguente ordine:

  • con priorità ai docenti con contratto a tempo determinato che ha quindi ”pieno titolo al completamento di orario” ;
  • successivamente ai docenti di ruolo
  • ai docenti con contratto a tempo determinato disponibili ad effettuare ulteriori ore settimanali senza però superare 24 ore settimanali;
  • in ultima analisi il DS procede alla nomina del personale presente nelle graduatorie di istituto.

A margine va precisato che i docenti potranno esercitare il diritto ad accettare tali spezzoni solo ed esclusivamente se in possesso della relativa abilitazione.

.

.

.

.

.

.

Supplenze: quando e come vengono assegnati gli spezzoni ultima modifica: 2020-09-26T14:40:29+02:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl