Trattenimento in servizio: chi può fare domanda nel 2017 e come

InvestireOggi_logo15

di Alessandra De Angelis, Investire Oggi  19.12.2016

– Scuola: ecco le due ipotesi in cui è possibile fare domanda di trattenimento in servizio 2017 ed entro quando.

Anche per il 2017 il personale della scuola può, qualora ricorrano i requisiti previsti, fare domanda di trattenimento in servizio oltre l’età pensionabile (66 anni e 7 mesi).

Le domande vanno presentate entro il 20 gennaio 2017. Ricordiamo che in via generale la possibilità di trattenimento in servizio è stata abolita: sono due le situazioni rimaste in via eccezionale: per il personale impegnato in progetti didattici innovativi o riconosciuti a livello internazionale (per due anni) o per i docenti che, al raggiungimento dei requisiti anagrafici per la pensione di vecchiaia, non hanno alle spalle 20 anni di contributi (fino all’età massima di 70 anni e 7 mesi e comunque non oltre il raggiungimento dei versamenti ventennali). Sarà onere delle amministrazioni verificare se il requisito contributivo di cui sopra possa essere raggiunto sommando eventuali anzianità con gestioni previdenziali diverse.

La domanda, entro il 20 gennaio 2017, va presentata in formato cartaceo come previsto da decreto Miur del 7 dicembre scorso.

.

 

Trattenimento in servizio: chi può fare domanda nel 2017 e come ultima modifica: 2016-12-19T07:08:00+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl