Vincolo 5 anni stessa scuola, Bussetti: serve alla continuità didattica. Chi riguarda

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 11.2.2019

– Il reclutamento della scuola secondaria di primo e secondo e grado è stato modificato dalla legge di bilancio che ha novellato il D.lgs. 59/2017.

La legge ha introdotto, tra le altre cose, anche il vincolo quinquennale nella stessa scuola per i neoassunti  da concorso della scuola secondaria.

Vediamo come si articola il nuovo sistema, chi riguarda il succitato vincolo, le idee in merito del Ministro e cosa si prospetta.

Nuovo sistema reclutamento

Il nuovo sistema per accedere ai ruoli della scuola secondaria di primo e secondo grado prevede i seguenti step:

  • concorso;
  • assunzione in ruolo;
  • percorso di formazione iniziale e prova
  • conferma in ruolo, previo superamento del predetto percorso.

Vincolo quinquennale docenti secondaria

La conferma in ruolo, di cui sopra, avviene nella scuola in cui è stato svolto il percorso di formazione iniziale e prova.

Nella medesima scuola, inoltre, i docenti sono tenuti a rimanere, nello stesso tipo di posto e classe di concorso, per almeno altri quattro anni.

In totale, dunque, si deve restare nella stessa scuola (ove è avvenuta l’assunzione) e nello stesso tipo di posto/classe di concorso per 5 anni: uno di prova più altri quattro.

Bussetti: vincolo quinquennale serve alla continuità didattica e alla stabilità degli organici

Il Ministro Bussetti, intervistato da “Il Mattino”, ha affermato che i 5 anni di blocco nella medesima scuola servono agli studenti, in quanto garantiscono la continuità didattica, ma anche a lavorare con un’adeguata programmazione educativo-didattica e a dare stabilità agli organici.

Vincolo quinquennale per tutti

Ricordiamo che l’intenzione della maggioranza di Governo è di introdurre il vincolo quinquennale non solo per i neoassunti della secondaria, tramite concorso, ma per tutti i docenti. A tal fine era stato presentato un emendamento al decreto semplificazioni, emendamento poi dichiarato inammissibile.

Il vincolo per tutti potrebbe essere introdotto tramite un apposito disegno di legge.

.

.

.

.

.

.

Vincolo 5 anni stessa scuola, Bussetti: serve alla continuità didattica. Chi riguarda ultima modifica: 2019-02-12T06:19:29+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl