Normativa. La valutazione degli studenti

vecchio-sito_logo1

valutazione_5

DPR 22.6.2009, n. 122. Regolamento recante coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni e ulteriori modalità applicative in materia, ai sensi degli articoli 2 e 3 del DL 1.9.2008, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 30.10.2008, n. 1692

 

C.M. n. 3 n. 1235 del 13.2.2015. Adozione sperimentale dei nuovi modelli di certificazione delle competenze nelle scuole del 1° ciclo di istruzione

 La sentenza del Consiglio di Stato n. 1245/2015. Bocciatura e voto con sufficienza

Valutazione scuole: dall’USR Campania alcune indicazioni utili  (18.3.2015)

Esame I ciclo (medie). La nostra guida completa sulle prove scritte: chi le decide, Invalsi, durata. Un po’ in anticipo (17.3.2015)

Cosa potrebbe succedere al docente che si porta il registro a casa? (25.2.2015)

Skuola okkupata: 6 in condotta, no gite e sospensione rappresentanti studenti. Si può fare? (24.1.2015)

Circolare n. 50 del 27.11.2014. Programma nazionale di promozione delle eccellenze per l’a.s. 2014/15

Nota n. 7316 del 25.11.2014. Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2014/2015 – Termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione

Per bocciare non serve l’unanimità (19.11.2014)

CM n. 48/2014. Esame di Stato conclusivo deli percorsi di istruzione per adulti di primo livello – primo periodo didattico

Istruzione degli adulti: esame di Stato di I livello  (12.11.2014)

Gazzetta Ufficiale. Pubblicato il D.P.R. n. 80 del 28.3.2013. Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione

Direttiva Miur n.11 del 18.9.2014. Priorità strategiche del Sistema Nazionale di Valutazione per gli aa.ss. 2014/15, 2015/16 e 2016/17

Tar Lazio-Latina. Sentenza 750/2014. Bocciatura (9.10.2014)

Valutazione scuole da ottobre. Ruolo invalsi, ispettori e Dirigenti tecnici. Corsi di formazione per i Presidi (19.9.2014)

Accesso agli atti degli esami nella scuola secondaria di I grado (3.7.2014)

La Suprema Corte con la sentenza n.23237 del 4 giugno 2014 riapre il dibattito sulla natura dei registri scolastici (24.6.2014)

Esami di Stato: chiarimenti su commissioni e prove suppletive  (13.6.2014)

Tar Puglia – Sentenza n. 640 del 29.5.2014. Se la scuola non informa la famiglia sull’andamento scolastico dell’alunno la bocciatura è illegittima (7.6.2014)

Esame di Stato conclusivo del I ciclo di istruzione. Manuale del Presidente della Commissione d’Esame a.s 2013/14 (5.6.2014)

Esame di Stato I ciclo alunni con DSA e BES  (4.6.2014)

Nota.n. 3587 del 3.6.2014. Esami di stato a conclusione del primo ciclo di istruzione

Scrutini. DSA: alunno non ammesso alla classe successiva e obbligo di motivazione del provvedimento (2.6.2014)

Guida agli scrutini scuola secondaria. Il voto è deciso dal consiglio di classe: i criteri (1.6.2014)

Guida agli scrutini finali. Partecipano il docente di alternativa IRC, sostegno, ITP, conversatore in lingua straniera, approfondimento materie letterarie  (30.5.2014)

Guida agli scrutini finali scuola secondaria: devono svolgersi dopo il termine delle lezioni. Il valore dei prescrutini (22.5.2014)

Guida agli scrutini finali scuola secondaria: devono svolgersi dopo il termine delle lezioni. Il valore dei prescrutini (22.5.2014)

Il voto di ammissione all’Esame di Stato conclusivo nella Scuola Secondaria di primo grado non può essere desunto da un calcolo matematico (20.5.2014)

Guida agli scrutini finali scuola secondaria: devono svolgersi dopo il termine delle lezioni. Il valore dei prescrutini Orizzonte scuola 22.5.2014

Tar Lazio – Sentenza n. 3838 del 9.4.2014. Mancata promozione  (aprile 2014)

Sulla tempestività della valutazione in caso di prova orale (aprile 2014)

Nota sullo svolgimento delle prove 2014 per gli allievi con BES  (5.3.2014)

Nota Miur – INVALSI 18.02.2014 (marzo 2014)

Scheda di valutazione dell’alunno disabile: quando è possibile inserirvi una nota? (marzo 2014)

Tar del Friuli Venezia Giulia. Sentenza n. 23/2014. Ricorso bocciatura

Aggiornamento Organo di Garanzia Regionale del Veneto. (20.12.2013)

DM n. 986 del 29.11.2013. Bonus Maturità

Contenzioso su scrutini ed esami. (luglio 2013)

CM n. 48 del 31.5.2013. Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. Istruzioni a carattere permanente.

Illustrazione del livello globale di maturazione: giudizio o voto? (giugno 2013)

Manuale del Presidente della Commissione d’Esame. Edizione a.s. 2012/13.(giugno 2013)

Il manuale dell’esame di Stato a.s. 2012/13. (giugno 2013)

Guida agli scrutini finali di I e II grado. (giugno 2013)

Nota n.1134 del 14.5.2013. Esami di Stato 2012/2013 – Scuole secondarie di II grado statali e paritarie. Prime indicazioni

O.M. n. 13 del 24.4.2013. Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di II grado nelle scuole statali e non statali

D.M. n. 331 del 24.4.2013. Norme per lo svolgimento degli esami di Stato nelle sezioni ad opzione internazionale spagnola funzionanti presso istituti statali e paritari

Nota sullo svolgimento delle prove INVALSI 2012‐2013 per gli allievi con bisogni educativi speciali

C.M. n. 12 dell’11.4.2013. Commissioni Esami Stato abilitazione esercizio libere professioni Perito Agrario, Perito Industriale e Geometra – Sessione 2013 – Reperimento Presidenti (Professori Universitari e Dirigenti Scolastici) e Commissari (Docenti) – Istruzioni

C.M. n. 7 del 19.2.2013. Formazione delle commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2012/2013

Miur. Esame di Stato, scelte le materie per la seconda prova scritta

Normativa DSA, l’esame di stato della scuola media. (20.3.2013)

La correzione dell’elaborato d’esame è un atto “irripetibile”. (febbraio 2013)

La responsabilità individuale a scuola. (dicembre 2012)

Anche il TAR Toscana. Sentenza n. 1719/2012). Annullamento della bocciatura in un caso di DSA. (novembre 2012)

CM n. 89 del 18.10.2012. Valutazione periodica degli apprendimenti nelle classi degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado. Indicazioni per gli scrutini dell’anno scolastico 2012-13.

Direttiva n. 85 del 12.10.2012. Priorità strategiche dell’INVALSI per gli anni scolastici 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015

Nota n. 6549/2012. Direttiva triennale INVALSI – rilevazione degli apprendimenti per l’a.s. 2012/13.

Obiettivi strategici per l’Invalsi, emanata la direttiva triennale.  (17.10.2012)

Direttiva triennale INVALSI – rilevazione degli apprendimenti per l’a.s. 2012/13. (15.10.2012)

Tribunale di Trieste – Sentenza n. 212 del 3.7.2012. Obbligatorietà delle prove Invalsi per gli Istituti scolastici.

CM n. 48 del 31.5.2012. Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. Istruzioni a carattere permanente

C.M. MIUR 31.05.2012, n. 48. Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. Istruzioni a carattere permanente.   (1.6.2012)

Esami di stato del secondo ciclo a.s. 2011-12: linee guida. O. Marzaro, Nucleo di supporto per Esame di Stato

Tar Puglia. Ordinanza sospensiva n° 684/2012. Ammissione alla classe successiva di un alunno senza disabilità stato bocciato. da DirittoScolastico.it

Il TAR può ammettere alla classe successiva alunni bocciati (Ord. TAR Puglia 684/12). S. Nocera, AIPD Down, 27.9.2012

Nota USR Umbria n. 9824 dell’11.7.2011. Contenzioso riguardante gli esiti degli scrutini finali e degli esami di Stato. dall’USR per l’Umbria, 26.6.2012

OM n. 41 dell’11.5.2012. Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di II grado nelle scuole statali e non statali

Nota ministeriale 12.4.2012, prot. n. 1749 – Nuove modalità prove esame di Stato

Legittimità delle sanzioni disciplinari nei confronti degli studenti. (26.3.2012)

U.S.R. Piemonte – Circolare n. 138 dell’8.3.2012. La responsabilità disciplinare degli studenti

C.M. n. 15 del 31.1.2012. Formazione delle commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2011/2012

Formazione delle commissioni per gli esami di stato. dalla Gilda degli Insegnanti, 31.1.2012

Nota n. 465 del 27.1.2012. Studenti con cittadinanza non italiana iscritti a classi di istituti di istruzione secondaria di secondo grado. Esami di Stato

DM n. 12 del 20.1.2012. Esame di Stato 2011/2012 – Materie seconda prova

D.M. dell’8.9.2011. Valorizzazione delle eccellenze

C.M. n. 103 del 9.11.2011. Valorizzazione delle eccellenze

D.M. n. 11  del 2.9.2011. Statuto dell’Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione

CM n. 95 del 24.10.2011. Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2011/2012 – Termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione

Circolare n. 94 del 18.10.2011. Valutazione periodica degli apprendimenti nei percorsi di istruzione secondaria di II grado. Indicazioni operative per l’a.s. 2011/12

Direttiva  n. 88 del 3.10.2011. Obiettivi delle rilevazioni nazionali INVALSI sugli apprendimenti degli studenti a.s. 2011/2012

Direttiva n. 87 del 3.10,2011. Criteri per la predisposizione da parte dell’INVALSI dei testi della prova scritta a carattere nazionale nell’ambito dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione  a.s. 2011/12

Tar Lombardia. Sentenza n. 2330 del 4.10.2011. Non ammissione alla classe successiva: ininfluente il livello della comunicazione scuola-famiglia e la mancata attivazione di corsi di recupero da parte della scuola. da DirittoScolastico.it

D.M. n. 21 del 12.7.2011. Disposizioni attuative della Legge 8.10.2010, Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico.
Allegato al DM 21/2011. Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento.

Tar Veneto – Sentenza n. 1165 dell’11.7.2011. Mancata ammissione alla classe successiva – breve durata del consiglio di classe – insufficiente valutazione dello studente – non sussiste. da DirittoScolastico.it

Esclusione dallo scrutinio finale per superamento limite assenze. da DirittoScolastico.it

Seconda prova scritta straniera all’esame di licenza. Decide il collegio dei docenti.Tuttoscuola, 8.6.2011

Nota USR Veneto n.8199 dell’ 1.6.2011. Esame di Stato del I ciclo di istruzione. E’ possibile seguire le indicazioni già deliberate dal Collegio dei docenti

CM n. 46 del 26.5.2011. Valutazione degli alunni ed esame di Stato conclusivo del 1° ciclo di istruzione

OM n. 42 del 6.5.2011. Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e non statali a.s. 2010/2011

Nota Miur n. 2792 del 20.4.2011. Servizio nazionale di valutazione. Rilevazione degli apprendimenti per l’a.s. 2010/11. Precisazioni

Esami di Stato. CM 27/2011. Candidati esterni agli esami di idoneità e di licenza nel primo ciclo di istruzione – anno scolastico 2010/2011

Invalsi. Nota sullo svolgimento delle prove del SNV 2010-11 per gli allievi con bisogni educativi speciali

CM n. 20 del 4.3.2011. Validità dell’anno scolastico per la valutazione degli alunni nella scuola secondaria di primo e secondo grado- Artt. 2 e 14 DPR 122/2009

Consiglio di Stato – Sentenza n. 715-2011. Il dirigente scolastico non può modificare la nota disciplinare apposta da un docenteda DirittoScolastico.it

Esami di Stato nelle scuole italiane all’estero. Nomine per funzioni di commissario. Notizie della scuola – Tecnodid, marzo 2011

Meno rigide le regole sulle assenze per malattia. S. Nocera da Superando 9.3.2011

DM n. 6 del 31.1.2011. Esame di Stato 2010/2011 – Materie seconda prova

Nota n. 3813 del 30.12.2010. Servizio nazionale di valutazione – Rilevazione degli apprendimenti a.s. 2010/2011

Nota n. 3756 del 20.12.2010. Chiarimenti sulle sperimentazioni per la valutazione delle scuole e la premialità degli insegnanti

Tar Lazio Sentenza n.33433 del 15.11.2010. Il voto dell’insegnante di religione cattolica nello scrutinio finale è determinante e gli stessi hanno diritto all’attribuzione del credito scolastico

Tar Lombardia (Brescia) – Sentenza n. 4459-2010. Cinque in condotta e mancata ammissione alla classe successiva: legittimità dell’operato dell’amministrazione scolastica.DirittoScolastico.it

Tar Lombardia (Brescia) – Sentenza n. 4056-2010. Natura e finalità della discrezionalità in materia di valutazioni scolastiche – corretta formulazione di griglie.  DirittoScolastico.it

Nota Miur n. 3320 del 9.11.2010. Valutazione. Indicazioni operative per l’a.s. 2010-2011.

Direttiva n. 67 del 30.7.2010.
Emanata la direttiva annuale con la quale sono stati definiti gli obiettivi generali delle politiche educative nazionali di cui l’INVALSI dovrà tener conto per lo svolgimento della propria attività istituzionale per l’anno scolastico 2010/2011 – Registrata alla Corte Conti il 20.9.2010 – Reg. 15 fg. 253.

Tar Lazio – Sentenza n. 31634-2010. Le regole dei consigli di classe nelle operazioni di scrutinio. da DirittoScolastico.it

Tar Veneto – Sentenza n. 5484-2010. Esame di maturità: lo studente respinto non ha diritto di accesso agli atti riguardanti un altro studente. da DirittoScolastico.it

C.M. n. 85 del 13.10.2010.  Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’a.s. 2010/2011. Termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione

C.M. n. 49 del 20.5.2010. Esame di Stato 2009/2010 I Ciclo. Valutazione degli alunni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione

Esame di Stato 2010. Giudizi di non ammissione. Provvedimenti dei TAR.

Consiglio di Stato – Sentenza n. 4663-2010. Valutazione degli studenti e discrezionalità tecnica – ambito e limiti del corretto esercizio. da DirittoScolastico.it

Tar Liguria – Sentenza n. 5498-2010. Prove di recupero – delibera di non promozione – mancata considerazione delle deficienze organizzative nell’attività di sostegno – illegittimità – risarcimento danni. DirittoScolastico.it

Esame di Stato conclusivo del I ciclo d’istruzione – Precisazioni. dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, 9.6.2010

TAR Lombardia – Sentenza n. 998-2010. Valutazione: voto di condotta, utilizzo di tutti i punteggi espressi dalla scala numerica, necessità. da DirittoScolastico.it, 26.5.2010

Valutazioni intermedie e finali: nessun vuoto normativo. dalla Gilda degli insegnanti, 2.4.2010.

Tar Puglia Lecce. Sentenza n. 3051-2009. Esame di Stato. Non ammissione. Mancata attivazione dei corsi di recupero da parte della scuola. Irrilevanza. da DirittoScolastico.it, 17.5.2010

Esami di Stato. Domande e risposte. a cura di A. Di Geronimo, Treccani Scuola 17.5.2010

 Esami di Stato. Le prove Invalsi

Nota 685 del 2.2.2010. Attività di Approfondimento in materie letterarie. Quesito

C.M. n. 11 del 9.2.2010. Esame di Stato 2009/2010. Formazione delle commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria superiore

TAR Puglia. Sentenza n. 811-2010. Non ammissione alla classe successiva a causa di numerose insufficienze. Mancata considerazione delle condizioni di salute dello studente e del curriculum degli anni precedenti. Illegittimità. Sussistenza. DirittoScolastico.it

DM n. 5 del 29.1.2010. Individuazione delle materie oggetto della seconda prova scritta negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio ordinari e sperimentali di istruzione secondaria di  secondo grado – Scelta delle materie affidate ai commissari esterni delle commissioni  a.s. 2009/2010. dal Miur, 29.1.2010

DM n. 6 del 29.1.2010.Norme per lo svolgimento per l’anno scolastico 2009-2010 degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle classi sperimentali autorizzate. dal Miur, 29.1.2010

Nota prot.n. 236 del 14.1.2010. Esame di Stato a.s. 2009/2010. Esame preliminare: partecipazione dei candidati agli esami di Stato. Ammissione all’esame ai sensi del D.M. 99 del 16.12.2009

Nota dg del 17.12.2009 e allegati. Esami di Stato conclusivi del I ciclo d’istruzione. Candidati Centri istruzione per adulti. Prova nazionale. dall’USR per il Veneto, 18.12.2009

Regolamento sulla valutazione

Decreto Ministeriale n. 99 del 16.12.2009. Esame di Stato a.s. 2009/2010. Criteri per l’attribuzione della lode nei corsi di studio di istruzione secondaria superiore e tabelle di attribuzione del credito scolastico

Prove INVALSI: pubblicate le date. dall’Invalsi, novembre 2009.

Tar Calabria: La valutazione della condotta e i suoi aspetti educativi.
G. Boffa, Orizzonte scuola 26.10.2009
Tribunale Amministrativo Regionale della Calabria. Sentenza 7.10.2009, n. 629

CM n. 86 del 22-10-2009. Servizio nazionale di valutazione. Rilevazione degli apprendimenti a.s. 2009-10

C.M. 85/2009. Esami di stato. Termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione

TAR del Lazio. Il testo della Sentenza n. 7076/2009

C.M. n. 50 del 20.5.2009. Valutazione degli apprendimenti a.s. 2008/2009. Sintesi delle disposizioni in vista della conclusione dell’anno scolastico

C.M. n. 51 del 20.5.2009. Esame di Stato Primo Ciclo a.s. 2008/2009. Istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione

O.M. n. 40 dell’8.4.2009. Esame di Stato 2008/2009. Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato. (9.4.2009)

Nota prot. n.6051 dell’8.6.2009. Valutazione degli apprendimenti – a.s. 2008/2009. Valutazioni finale degli alunni nella scuola secondaria di I grado: chiarimenti. (9.6.200)

CM 46 del 7.5.2009. Esame di Stato 2008/2009. Indicazioni in merito alla valutazione del comportamento ai fini dell’ammissione all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione

C.M. n. 32 del 13.3.2009. Esame di Stato Primo Ciclo a.s. 2008/09. Esame di Stato a conclusione del primo ciclo di istruzione. Indicazioni per la prova nazionale candidati privatisti ed esami di idoneità

CM 12 del 2.2.2009. Indicazioni in merito alle attività di recupero delle carenze formative per l’anno scolastico 2008/2009 – Istituti di istruzione secondaria di II grado. Miur, 2.2.2009

D.M. n. 5 del 16.1.2009. Criteri e modalità applicative della valutazione del comportamento. dal Miur, 16.1.2009

C.M. n. 10 del 23.1.2009. Valutazione degli apprendimenti e del comportamento. Informazioni e criteri per la valutazione

Schema di regolamento per il coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni e per ulteriori modalità applicative dell’articolo 3 del decreto-legge 1.9.2008, n. 137, convertito dalla legge 30.10.2008, n. 169

C.M. n. 100 dell’11.12.2008. Prime informazioni sui processi di attuazione del D. L. n. 137 dell’ 1.9.2008, convertito con modificazioni nella legge 30.10.2008, n.169 (Formazione docenti su Cittadinanza e Costituzione, Valutazione comportamento alunni, Valutazione rendimento alunni, Insegnante unico, Libri di testo).dal Miur, 11.12.2008

Direttiva INVALSI n. 74 del 15.9.2008. Emanata la direttiva triennale di definizione del quadro strategico e delle relative azioni per consentire all’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione di programmare la propria attività per gli anni scolastici 2008/2009, 2009/2010 e 2010/2011

Direttiva INVALSI n.75 del 15.9.2008. Emanata la direttiva annuale con la quale sono stati definiti gli obiettivi generali delle politiche educative nazionali cui dovrà attenersi l’INVALSI per lo svolgimento della propria attività istituzionale per l’anno scolastico 2008/2009

INVALSI. Direttive  MIUR n° 74 – n° 75 2008.
Un sistema di misurazione degli apprendimenti per la valutazione delle scuole: finalità e aspetti metodologici. Proposta preparata per l’INVALSI da D. Checchi, A. Ichino e G. Vittadini.      (sintesi in slide).
Invalsi, 4.12.2008

Nota DG del 13.11.2008. Valutazione periodica e annuale degli apprendimenti nel primo ciclo di istruzione. dall’USR per il Veneto, 17.11.2008

Nota 31.7.2008. D.P.R. n. 235 del 21.11.2007 –  Regolamento recante  modifiche ed integrazioni al D.P.R. 24.6.1998, n. 249, concernente lo Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria. (1.8.2008)

Circolare ministeriale n. 85 del 3/12/04. Indicazioni per la valutazione degli alunni e per la certificazione delle competenze nella scuola primaria e nella scuola secondaria di I grado

O. M.  n. 92 del 05 novembre 2007, prot. n. 11075 – Attività recupero debiti

Nota prot.n. 5158 del 13.5.2008. Certificazioni integrative ai diplomi degli esami di stato conclusivi dei corsi di istruzione secondaria di secondo grado. dal MIUR, Roma 13.5.2008

Nota DG Veneto n. 777 del 24.4.2008. Prova nazionale dell’esame di Stato conclusivo del I ciclo d’istruzione. Nucleo di supporto regionale. dall’USR per il Veneto, 29.4.2008

C.M. n. 32 del 14.3.2008. Scrutini ed esami di Stato a.s. 2007/08 a conclusione del primo ciclo di istruzione. Indicazioni per la prova nazionale nella Direttiva n. 16 del 25.1.2008 Direttiva n. 16 del 25.1.2008Alcuni dati sull’esame 2008

Debiti scolastici: alcune delle FAQ presenti sul sito del ministero. dal MPI, 13/12/2007

Decreto Ministeriale n. 80 del 3 ottobre 2007. Recupero debiti

Nota prot.n. 5695 del 31 maggio 2007. Precisazioni in merito alla circolare n. 28 del 15 marzo 2007 relativa all’Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione

D.M.n. 42 del 22 maggio 2007. Istruzione secondaria superiore. Modalità di attribuzione del credito scolastico e di recupero dei debiti formativi.

Nota pot. n. 5074 del 17/5/2007. Misure di accompagnamento previste dalla Circolare ministeriale n.28/07 per la certificazione delle competenze a conclusione del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie

Nota prot.n. 4600 del 10/5/2007. Esame di Stato. Circolare n. 28 del 15/3/2007 sull’esame di stato conclusivo del 1°ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’a.s. 2006-07. Precisazioni

Nota prot. n. 8075 del 18.4.2007. Certificazione della conoscenza della lingua inglese. Chiarimenti

Primo ciclo. Certificazione delle competenze, on line il Dossier previsto dalla circolare n. 28/2007 sull’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006-2007, relativamente alle Misure di accompagnamento.dal MPI, 12/4/2007

Nota Prot. n. 3108 del 27 marzo 2007. Giudizio di ammissione agli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore. Precisazioni

C.M. n. 28 del 15 marzo 2007, prot.n. 2613. Primo ciclo. Indicazioni e criteri per lo svolgimento degli esami nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006/2007
Allegato alla cm 28/2007

Nota prot. n. 1794 del 23.2.2007. Primo ciclo. Informativa sugli Esami di Stato conclusivi del primo ciclo d’istruzione. dal MPI, Roma, 23 febbraio 2007

Legge n. 1 dell’11 gennaio 2007. Disposizioni in materia di esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore e delega al Governo in materia di raccordo tra la scuola e le università

Circolare prot. 11730 del 21.12.2006. Valutazione alunni primo ciclo ed esame di Stato conclusivo – Anno scolastico 2006/2007

Nota prot. 10434 del 10.11.2006. Valutazione alunni primo ciclo ed esame di Stato conclusivo – Anno scolastico 2006/07

C.M. n. 69 del 22.11.2006. Indicazioni per la rilevazione degli apprendimenti e la valutazione di sistema – a.s. 2006/2007. dal MPI, Roma 22 novembre 2006

Nota Prot. 10434. Valutazione alunni primo ciclo ed esame di Stato conclusivo – Anno scolastico 2006/07. dal MPI, 10 novembre 2006

Nota 4212 del 9 maggio 2005. Valutazione degli alunni. Il ruolo dei dirigenti scolastici nelle valutazioni periodiche e finali degli apprendimenti degli alunni: precisazioni

Direttiva n. 27 del 13 marzo 2006

Voto di religione: in pagella su scheda a parte.
Nota prot. n. 690 del 9/6/2006. I.R.C. Insegnamento della religione cattolica Valutazione degli alunni nel primo ciclo di istruzione. Precisazioni. dal MIUR, 9 giugno 2006

Nota n. 1019 del 3 febbraio 2006. Ordinanza di sospensiva del TAR del Lazio r.g. 413 dell’1/2/2006 – precisazioni.

La circolare sul portfolio è illegittima. 2/2/2006.
Lo ha stabilito il Tar Lazio con due ordinanze di sospensiva depositate il 2 febbraio 2006. Secondo il Giudice amministrativo la circolare viola il principio di finalità del trattamento dei dati personali, prevedendo l’inclusione nel protfolio della biografia dell’alunno (per motivi non pertinenti) e viola anche il Testo unico, perché prevede l’inclusione in pagella del voto di Religione. E cioè di una materia che non rientra nel curricolo delle materie obbligatorie perché è facoltativa.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl